Nuovi modelli Fiat, tra novità e restyling c’è n’è per tutti i gusti

Fiat 500, modello trainante della gamma Fiat

Non facile districarsi tra le tante novità ed i restyling dei modelli più classici previsti dal nuovo piano industriale Fiat. Piano che verrà presentato nel prossimo mese di giugno dall’Amministratore Delegato del gruppo, Sergio Marchionne. Cerchiamo di fare chiarezza all’interno di una produzione che, a discapito dell’acronimo, vede l’Italia sempre meno protagonista e sempre più orientata verso i mercati esteri. Tra modelli prodotti in Europa, Asia e Sud America ecco i nuovi modelli Fiat.

Un’offerta per tutti i gusti. Fiat Panda e Fiat 500 regine del mercato tra i nuovi modelli Fiat  

Due i nuovi modelli Fiat pensati per soddisfare le esigenze di un pubblico eterogeneo. Da un lato quello più tradizionalista con la Fiat Panda, dall’altro quello più glamour con la Fiat 500. Rinfrescata la Fiat Panda con la versione crossover, meno spartana ma pur sempre fedele allo spirito originario. All’insegna di un successo continuo sin dai primi anni ’80. Tanto da diventare l’auto della gamma più venduta in Italia. Allo stesso tempo, Fiat 500X si propone come il modello trainante dell’intera gamma a livello europeo.

Il nuovo piano industriale 

La presentazione dei nuovi modelli Fiat nel prossimo mese di giugno. Il nuovo piano industriale per il quadriennio 2018/2021, che sarà illustrato nell’occasione da Sergio Marchionne, prevede un deciso restyling di alcuni modelli storici: Fiat 500, subito con 500X,  e Fiat Punto, nel 2020. La cui produzione non si ferma, a dispetto delle voci che la davano a “fine carriera”.

Le altre novità 

Numerosi i nuovi modelli Fiat che affiancheranno le regine Panda e 500. Dalla nuova Punto alla Fiat Freemont fino alla Fiat124 Spider ed alla Fiat Fullback.

Fiat 124 Spider, la due posti sportiva di casa Fiat

Le ultime due sono il  frutto delle partnership con le case nipponiche Mazda e Mitsubishi. Se Fiat124 Spider, una due posti leggera e sportiva spinta da un motore italiano da 140cv, può definirsi la “cugina” della Mazda MX5, la Fiat Fullback è una pick up parente stretta di Mitsubishi L200. I nuovi modelli Fiat però non si fermano qui. In arrivo un nuovo SUV e nuove generazioni di Uno, Strada, Mobi, Fiorino, Argo, Cronos. In arrivo tra il 2020 ed il 2024. Nel 2021 è previsto il debutto della 500S e della nuova generazione di 500X, per rilanciare la superutiliaria, disegnata da Dante Giacosa negli anni Sessanta, che ha rivoluzionato la storia degli italiani. A completare la gamma Fiat ci sono due MPV: Fiat Qubo e Fiat Doblò.

Investimenti importanti. La produzione sempre più lontana dall’Italia

Con gli stabilimenti di Melfi, Pomigliano d’Arco e Mirafiori a rivestire un ruolo sempre più ridotto all’interno del comparto produttivo Fiat, il lancio e lo sviluppo dei nuovi modelli Fiat avrà il suo baricentro in Sud America. Betim, in Brasile, e Cordoba, in Argentina, le città sede degli impianti produttivi. In uscita dagli impianti sudamericani, un nuovo SUV e, prodotto nello stabilimento di Betim, una nuova Jeep (la cui versione europea sarà però prodotta a Pomigliano d’Arco). Sempre nell’impianto di Betim, la produzione della nuova Fiat Uno, il cui lancio è previsto entro il 2020, con motore turbo 1.0 Firely. Gli stessi di cui disporranno le nuove Fiat Strada, in arrivo entro la fine del 2021, e Fiat Fiorino. In Argentina, invece, la produzione della Fiat Cronos, la nuova berlina di casa Fiat dotata del motore turbo 1.3 Firely.

Restyling per un mercato in movimento

E’ già tempo di rinnovamento per la nuova generazione di Fiat Argo. Ad un anno dal debutto, già si pensa al primo restyling nel 2020 e ad una nuova generazione nel 2023. Anno nel quale è previsto anche il restyling di Fiat Fiorino, in occasione del decennale. Primo restyling per Fiat Cronos, non ancora arrivata  sul mercato, nel 2021. Sarà completamente rinnovata nel 2024. Rinnovata, tra il 2019 ed il 2020, anche la Fiat Uno prima di lasciare spazio, nel 2024, alla Fiat Mobi. Cambiamenti continui per un mercato che non si ferma. Mai.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 7 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × tre =