Auto ibride ed elettriche: quali le meno inquinanti

Hanno un potenziale identico, ma le elettriche prenderanno il potere negli anni a venire.

Auto ibride ed elettriche

Termina senza vincitori nè vinti il duello tra auto ibride ed elettriche. Sicure protagoniste del domani emettono quantità di anidride carbonica identiche. Lo rivela una recente ricerca condotta dall’Istituto Fraunhofer e dell’Istituto di tecnologia di Karlsruhe.

Auto ibride ed elettriche: messe a confronto percorrenza e potenziale di riduzione CO2

I ricercatori hanno comparato l’utilizzo di 49.000 veicoli elettrici e di 73.000 veicoli ibridi plug-in (cioè con le batterie ricaricabili anche dalle prese di corrente), in Europa e negli Stati Uniti. I dati sono stati ricavati dai monitoraggi di flotte aziendali e da siti di automobilisti per il controllo dei loro veicoli. Nella ricerca emerge che “gli ibridi plug-in con un’autonomia elettrica nel mondo reale di circa 60 km, percorrono gli stessi chilometri con la propulsione elettrica dei veicoli elettrici, ossia 15mila km all’anno”. Esprimono dunque lo stesso potenziale di riduzione di CO2.

Auto ibride ed elettriche: le plug-in propedeutiche alla  mobilità ‘green’

Nella ricerca gli scienziati tedeschi hanno addirittura stabilito che le emissioni di un’auto ibrida sarebbero inferiori, analizzato ogni singolo fattore. Questo perché possiedono batterie dalle minori dimensioni. “Se si tiene conto che minori emissioni di CO2 sono rilasciate durante la produzione di un ibrido plug-in rispetto a un’auto elettrica, a causa delle minori dimensioni delle batterie, scrivono i ricercatori. Inoltre, le ibride “possono incoraggiare la diffusione della mobilità elettrica, perché non hanno il problema della scarsa autonomia”.

Auto ibride ed elettriche: previsioni di mercato nel lungo termine

A lungo termine cambieranno gli equilibri di mercato. Di pari passo con l’evoluzione del comparto produttivo e delle infrastrutture necessarie: “Il calo delle emissioni di CO2 durante la produzione delle batterie e l’aumento della diffusione di punti di ricarica rapida nei prossimi anni, sposteranno la bilancia sempre più in direzione dei veicoli totalmente elettrici, prosegue la ricerca. Le ibride saranno dunque solo una tappa di passaggio…

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × quattro =