Renault Captur, sicurezza a 5 stelle secondo il testo Euro Ncap

La versione aggiornata di questo modello incorpora anche il regolatore e limitatore di velocità

La nuova Renault Captur conquista il punteggio più alto nei test di sicurezza Euro Ncap. Il suv francese ottiene questo risultato grazie ai suoi sistemi di sicurezza attiva e passiva. Durante i crash test, questo suv ha dimostrato le sue qualità di sicurezza sia per i suoi occupanti – adulti e bambini – sia per i pedoni, grazie alla sua offerta completa ed efficiente di aiuti alla guida.

Sviluppato dalla nuova piattaforma modulare CMF-B, questo modello che in Italia sta ottenendo ottimi risultati in termini di vendita, beneficia di una struttura ottimizzata, con sedili rivisti e cinture di sicurezza progettate per un supporto ottimale per tutti gli occupanti.

Sicurezza a 5 stelle per Renault Captur

L’abitabilità del nuovo Renault Captur consente di installare facilmente un seggiolino per bambini sui sedili posteriori, usando Isofix e il sistema dedicato, e anche di proteggere le teste dei sedili posteriori in caso di incidente laterale. La fornitura di sistemi di sicurezza del crossover è molto ampia sin dal primo livello di finitura: sei airbag, ABS con dispositivo di assistenza alla frenata di emergenza, telecamera e radar.

La versione aggiornata di questo modello incorpora anche il regolatore e limitatore di velocità e l’avviso di un cattivo bloccaggio della cintura in tutti e cinque i posti e la chiamata di emergenza in caso di incidente.

Più nel dettaglio, le percentuali assegnate da Euro Ncap che hanno permesso a Renault Captur di ottenere 5 stelle sono

  • Occupanti adulti: 88%
  • Occupanti bambini: 79%
  • Pedoni: 61%
  • Safety Assist: 81%

Primo stadio verso la guida autonoma

La visuale di Renault Captur è ottimizzata grazie alla presenza di una fotocamera a 360 gradi, luci frontali a Led al 100% di serie, illuminazione automatica delle luci e specchio interno con elettrocromica. Le innovazioni del nuovo Captur hanno permesso di osputare sistemi come la frenata di emergenza attiva con riconoscimento di pedoni, ciclisti e altri veicoli e offrendo Highway&Traffic Jam Companion, il primo stadio verso la guida autonoma.

Di serie Renault Captur è dotata di autoradio, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, bluetooth, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna. I principali optional sono invece climatizzatore, cerchi lega, vernice metallizzata, interni pregiati, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, sensore pioggia, antifurto, tetto panoramico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − quindici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.