Nuova Opel Astra 2019-2020, ecco tutto quello che è cambiato. Tante le novità

La nuova Opel Astra si aggiorna con nuovi motori e nuovi elementi che ne migliorano l'aerodinamica.

Opel Astra

E’stata presentata proprio in questi giorni la nuova Opel Astra 2019-2020. Sono tante le novità e i cambiamenti apportati dalla casa tedesca alla nuova generazione di Opel Astra che è caratterizzata da miglioramenti all’aerodinamicità dell’auto e all’efficienza delle motorizzazioni proposte.

Nuova Opel Astra: ecco cosa è cambiato

Con il restyling di metà carriera tanto è cambiato nell’ultima generazione della nuova Opel Astra 2019-2020. L’auto di maggior successo dopo la Corsa riceve importanti aggiornamenti, frutto anche dell’appartenenza al gruppo PSA.

In primo luogo, una delle novità più importanti apportate sulla nuova Opel Astra, detta “K”, risiede nell’efficienza delle motorizzazioni proposte e nei miglioramenti apportati all’aerodinamica.

La nuova Opel Astra K sarà disponibile con 4 motori benzina e 2 diesel. La gamma dei motori a benzina, tutti 3 cilindri, si compone di tre motori 1,2 litri, rispettivamente da 110 cavalli, 130 cavalli e 145 cavalli, abbinati al cambio manuale a sei rapporti, e il più potente motore benzina 1,4 litri in grado di sprigionare 145 cavalli e abbinato al cambio automatico CVT a sei marce.

Per quanto riguarda i motori diesel, la nuova Opel Astra potrà contare sul propulsore 1,5 litri disponibile nelle potenze da 105 cavalli con cambio manuale e da 122 cavalli con cambio automatico AT a nove rapporti.

Secondo quanto dichiarato da Opel, tutti i motori, omologati EURO 6d e dotati di filtro antiparticolato, comportano una riduzione delle emissioni di CO2 fino al 21% rispetto alla precedente generazione.

Ridotti anche i consumi che per la motorizzazione benzina 1,2 litri si attestano tra 4,5 e i 4,3 l/100 km mentre per l’unità diesel 1,5 litri vengono dichiarati consumi pari a 3,5 l/100km.

Un’altra novità che contraddistingue la nuova Opel Astra rispetto al modello precedente riguarda il miglioramento dell’aerodinamica, avvenuto grazie alla prova dell’auto nella galleria del vento e all’introduzione di nuovi elementi che portano il coefficiente aerodinamico a 0,26 CX, esattamente come quello della storica coupè a 2 posti Opel Calibra.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, il design della nuova Opel Astra viene sostanzialmente confermato con le novità più evidenti che riguardano la nuova griglia e il debutto dei gruppi ottici anteriori a LED.

A bordo della Nuova Opel Astra 2019-2020 debutta un’avanzata generazione di ADAS come il Traffic Sign Assist e il Lane Keep Assist, il dispositivo di allerta incidente con frenata automatica di emergenza e l’indicatore della distanza di sicurezza.

Rispetto al passato, viene arricchita la dotazione tecnologica con l’avanzato sistema di infotainment supportato da un display da 8”, sul quale è anche possibile optare per il sistema di navigazione Multimedia Navi Pro, previsto come optional così come il tachimetro digitale e la chiamata di emergenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − uno =