Fiat Panda Trussardi, la versione di lusso della piccola italiana

Il marchio di moda si è occupato della tappezzeria, del volante e delle cinture di sicurezza

Fiat Panda Trussardi è la versione premium della gamma. Disponibile con elementi esclusivi e il motore a benzina da 1,2 litri e 69 CV, il nuovo modello della famiglia Panda è disponibile fino a fine settembre 2019 con anticipo zero e rate mensili da 189 euro. Questa versione nasce naturalmente dalla stretta collaborazione tra Fiat e lo specialista della moda Trussardi. Questa è la Panda più lussuosa mai costruita, che riunisce elementi premium per l’esterno e l’interno. Il lancio di questo modello è un altro capitolo della storia di successo di Panda: 39 anni nel mercato con oltre 7,5 unità vendute in tutto il mondo.

Fiat Panda Trussardi sulla base di Fiat Panda Cross

A livello estetico questa Panda Trussardi strizza l’occhio al mondo dei suv e si sviluppa sulla base di Fiat Panda Cross con l’inedito colore esterno Caffè Italiano che cattura lo sguardo. La gamma delle tonalità comprende anche Gelato White, Cinema Black e Colosseo Grey. Il logo Trussardi è presente sul veicolo ed è completato da elementi quali barre del tetto, alloggiamenti degli specchi retrovisori, cerchi in lega da 15 pollici e la caratteristica piastra protettiva della traversa.

All’interno è possibile respirare un’atmosfera premium grazie alla collaborazione con Trussardi, che si è occupato della tappezzeria, del volante e delle cinture di sicurezza. L’aspetto tecnologico continua a essere molto presente nella Fiat Panda Trussardi, che ha un sistema di infotainment con tecnologia Bluetooth 2.1, streaming audio, funzione di riconoscimento vocale e lettura dei dati via USB e MP3.

Inoltre, l’applicazione Panda Uconnect include anche il servizio per aiutare i conducenti a ricordare dove hanno parcheggiato, oltre a My Car per controllare i parametri dell’auto, come la manutenzione programmata o consultare il manuale dell’utente.

Motori e sicurezza Fiat Panda Trussardi

Fiat Panda Trussardi è equipaggiata con motore a benzina da 1,2 litri con 69 CV e 102 Nm di coppia massima, collegato a un cambio manuale a cinque marce e alla trazione anteriore o integrale, o con il TwinAir due cilindri da 85 CV con trazione anteriore o integrale. Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, include il sistema di frenatura automatica, come equipaggiamento opzionale, che rileva gli ostacoli davanti all’auto e attiva automaticamente i freni al di sotto di 30 chilometri orari se il conducente non interviene.

Per dirla con le parole di Oliver Francois, presidente di Fiat Brand Global, Panda Trussardi e davvero Luxury, non è un ossimoro, perché è polivalente, esclusiva e democratica. Frutto del lavoro dei designer del Centro Stile Fiat e del team di Trussardi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − 1 =