Palm Beach Cavallino Classic: 125 modelli Ferrari alla nuova edizione

Il premio Overall Outstandig Ferrari Granturismo del Palm Beach Cavallino Classico è stato assegnato alla Ferrari 410 Superamerica

La 32esima edizione del Palm Beach Cavallino Classic, uno degli eventi più significativi dedicati alle Ferrari d’epoca, ha visto la partecipazione di oltre 120 esemplari di vetture di Maranello. Questa edizione ha rappresentato un momento di celebrazione per il centenario della prima 24 Ore di Le Mans, con una classe interamente dedicata alle Ferrari che ha attirato l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo.

La presenza di così tanti esemplari di Ferrari d’epoca ha confermato l’importanza di questo evento per la cultura automobilistica e per la passione che circonda le vetture di Maranello.

I premi della nuova edizione del Palm Beach Cavallino Classic

La 32esima edizione del Palm Beach Cavallino Classic, l’evento più importante dedicato alle Ferrari d’epoca, ha visto la premiazione del Ferrari 410 Superamerica del 1956, con telaio nr. 0483 SA, come Overall Outstanding Ferrari Granturismo. La partecipazione del pubblico è stata ampia, con oltre 120 esemplari Ferrari che hanno celebrato il centenario della prima 24 Ore di Le Mans con una classe dedicata alle vetture del Cavallino Rampante.

Il Presidente di Canossa Events, Luigi Orlandini, ha espresso il suo ringraziamento per la partecipazione di Anne Brockinton Lee, che ha portato due vetture e, per la prima volta nella storia di Cavallino Classic, ha vinto uno dei Best in Show con la sua 410 Superamerica. Questa vettura elegante dimostra che la leggenda Ferrari non si basa solo sulle vetture da competizione, ma anche sulle granturismo adatte all’utilizzo quotidiano su strada.

La qualità e la quantità delle vetture presenti hanno attirato un gran numero di visitatori e il successo dell’evento ha confermato l’interesse del pubblico per questo tipo di manifestazioni. Il prossimo appuntamento è Cavallino Classic Modena, previsto per il 12-14 maggio.

Menzione per la Ferrari 410 Superamerica del 1956

La Ferrari 410 Superamerica del 1956 con telaio s/n 0483 SA è un’auto iconica della collezione della nota collezionista americana Anne Brockinton Lee. Questo modello, esposto al Salone di Parigi del 1956, si distingue per la sua linea aerodinamica che viene ulteriormente esaltata dalla presenza di pinne posteriori.

La Ferrari 410 Superamerica è considerata un esempio di stile ed eleganza nel mondo delle auto da collezione e il suo valore è testimoniato dalla sua selezione come vincitrice del premio Overall Outstandig Ferrari Granturismo alla 32esima edizione del Palm Beach Cavallino Classico.

Articolo precedenteVolkswagen ID.4: prova su strada del nuovo suv elettrico di medie dimensioni
Prossimo articoloLamborghini, verso la prima auto elettrica supersportiva