Hyundai HyperEconiq Ioniq: massima efficienza, prezzi e caratteristiche

Percorsi oltre 35 chilometri con un solo litro

Bollono in pentola grandi novità nel calderone Hyundai. Al prossimo SEMA di Las Vegas (31 ottobre-3 novembre) il marchio coreano punta sull’efficienza, con la HyperEconiq Ioniq.

La nuova figlia di Bisimoto Engineering

In quella che è una delle principali fiere mondiali dedicate al tuning, “sforna” un allestimento speciale per ridurre al minimo i consumi. Per la gioia dei pollici verdi, ha stretto una nuova collaborazione con Bisimoto Engineering, diretta a realizzare un progetto innovativo nel suo genere. Se lo scorso anno avevano presentato l’estrema Santa Fe Rockstar Moab Extreme Concept da quasi 1.000 cavalli, quest’edizione verterà sulla ricerca della massima autonomia.

35 chilometri di percorrenza con un solo litro

Sorprendenti i risultati nei test: oltre 35 chilometri percorsi con un solo litro di benzina, contro i 24,2-25 della versione standard. Strepitosa efficienza perseguita, non snaturando l’aspetto della cinque porte, bensì riducendo gli attriti, perfezionando l’aerodinamica e l’elettronica. Visibili a occhio nudo le modifiche apportate: a tutto beneficio dei flussi aerodinamici laterali, sono montate coperture sulle ruote posteriori, combinate opportunamente con gli altri splitter, presenti sul frontale e sotto le minigonne. Parti costruite in fibra di carbonio, anche per quanto concerne lo spoiler posteriore e i cerchi monoblocco da 19 pollici, così che il peso dell’auto sia ridotto all’osso.

Efficienza ai vertici

I californiani della Bisimoto si sono spinti però oltre. Hanno infatti innalzato l’efficienza del motore, inserendo un impianto di scarico ad hoc. Uno sintetico 0W20 al posto di candele e olio motore, aggiornando anche il sistema di recupero dell’energia. Inoltre, sono stati alleggeriti i dischi dell’impianto frenante, abbinandoli a nuovi mozzi ruota concepiti al preciso scopo di offrire un attrito estremamente contenuto, rispetto a quelli di serie. “Sfruttando la straordinaria piattaforma elettrificata Ioniq, ci siamo concentrati su una serie di elementi tecnici per portare al massimo livello l’efficienza ed il design, ha commentato Bisi Ezerioha, presidente di Bisimoto Engineering.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.