Auto a metano 2018, novità in arrivo

Quando i chilometri da fare sono tanti e il risparmio una priorità, l’auto a metano è la soluzione più giusta. Il risparmio di carburante infatti è notevole. Si aggira introno al 30% rispetto ad una vettura diesel e del 55% rispetto ad una a benzina. Poco inquinante, può circolare nelle zone ZTL. Inoltre è oggetto di bonus ed incentivi da parte dei governi nonché di sgravi fiscali che in alcuni casi arrivano fino all’esenzione totale. Come in Lombardia. Da quest’anno è anche possibile trasformare la propria auto in auto a metano grazie al bonus di 650 euro. Bonus valido anche per auto di categoria Euro4. Vediamo le auto a metano 2018.

Auto a metano 2018, massima sicurezza

Il mito più diffuso e difficile da sfatare è che le auto a metano non siano sicure, soprattutto a causa del serbatoio. Ciò comporta che talvolta sia loro vietato l’ingresso ai parcheggi interrati. Nelle auto a metano 2018 i serbatoi sono progettati, assemblati e certificati in linea con i più severi standard del settore. Ne è la prova la valvola di sicurezza che, nel caso di incendio, rilascia in modo automatico e controllato il gas all’esterno. Serbatoi resistenti fino ad una pressione di 400 bar e bombole antiproiettile garantiscono la massima sicurezza. Se poi pensate che il metano possa congelarsi durante l’inverno, niente paura Ciò potrebbe avvenire qualora la temperatura scendesse a -160 gradi. Un po improbabile, no?

Bifuel, per stare tranquilli

Avere un auto metano bifuel significa non dover temere di rimanere a spasso. Quando il metano è finito la vettura passa automaticamente all’alimentazione a benzina. Con una autonomia assicurata fino 1.300 km. Per il rifornimento nessun problema: sulle strade di tutta Europa è possibile grazie all’ugello di rifornimento universale. Una gran bella comodità.

Audi e Seat, tanto spazio ed ottimi consumi

Pur essendo già presente l’Audi A4 Avant a metano, nel 2018 arriverà l’Audi A4 g-tron con motore 2.0 TFSI da 170 cavalli. Esteticamente non è stata stravolta, ma l’ultima generazione di Audi A4 Avant è stata completamente riprogettata: leggermente più grande nelle dimensioni, ha un abitacolo più spazioso e un bagagliaio ad apertura elettrica (otpional). Più leggera di circa 120 kg, l’Audi A4 Avant vanta un’aerodinamica da record nella categoria. Immancabili le versioni con trazione integrale, molto apprezzate dai clienti. In arrivo anche l’Audi A1 g-tron a metano con motore 1.0 TFSI tre cilindri da 90 cavalli in versione bifuel. Seat Ibiza 1.0 TGI a metano, il risparmio è garantito. Un pieno di metano si aggira intorno ai 12 euro. Il suo motore, l’1.0 3 cilindri da 95 CV, nella versione a metano eroga 90 CV e garantisce una risposta pronta anche ai bassi regimi. Prevista anche Seat Arona a metano, destinato a diventare uno dei migliori Suv bifuel.

Volkswagen Golf e Polo, da anni punti di riferimento

La Volkswagen Golf è da anni un punto di riferimento nel segmento delle berline compatte. Tra le migliori auto a metano presenti sul mercato, la Golf GTI. Per abbattere drasticamente i consumi, la casa tedesca propone la Golf 1.4 TGI nella versione bi-fuel benzina e metano spinta dal motore 1.4 turbo da 110 CV. L’utilitaria Volkswagen Polo ricalca nelle linee la sorella maggiore Golf. Moderna, tecnologica e ben costruita. Il livello di qualità è molto alto, e la scelta dei motori accontenta tutti. Non manca la Polo 1.0 TGI a metano da 90 CV.

Volkswagen Up!, la risparmiosa

La Volkswagen Up! è una citycar spaziosa e ben rifinita.Con volumi di vendite in costante crescita. Condivide tutta la meccanica con Seat Mii e Skoda Citigo, ma si distingue per un design più elegante e finiture più curate, pur restando minimalista nello stile. Poco peso, un motore 1.0 3 cilindri aspirato, alimentazione a metano: la ricetta perfetta per gli spostamenti a costi ridotti. La Volkswagen Up! a metano è infatti, tra le auto a metano 2018, una delle auto più interessanti in termini di costo al chilometro. Le prestazioni ovviamente passano in secondo piano. I 68 CV di potenza e l’aggravio di peso dato dalle due bombole del metano alloggiate nel sottoscocca, la rendono piuttosto lenta. Tanto per capirci, l’accelerazione da 0 a 100 richiede più di 16,3 secondi. Ma se il risparmio è una priorità, questa citycar a metano è davvero la risposta giusta. Sulle strade extraurbane si possono superare i 30 km con un kg di metano, che costa poco meno di 1 euro. Per quanto riguarda l’autonomia, con un pieno da circa 12 euro scarsi si percorrono dai 300 ai 380 km.

In casa Fiat, utilitarie e multispazio

L’auto a metano più venduta in Italia è, da tempo, la Fiat Panda Natural Power. Guidabile anche dai neopatentati, è disponibile in due versioni: 0.9 TwinAir Turbo in allestimento Easy e Lounge. La Lancia Ypsilon è un’utilitaria del segmento B piuttosto compatta rispetto alle concorrenti. Lancia Ypsilon a metano si basa sul 0.9 TwinAir Turbo ed eroga 80 CV. Cinque in meno della versione a benzina con prestazioni inalterate. Si distingue dalle altre versioni per l’assetto più alto. Disponibile con alimentazione bi-fuel, sia GPL sia a metano, vanta il prezzo del pieno più basso tra tutte le versioni. La gamma della Fiat Punto è semplice ma completa: benzina, diesel, GPL e metano. Con la Fiat Punto a metano ad offrire il massimo del risparmio. In vendita dal 2009, La Fiat Doblò è una multispazio utilizzata come veicolo commerciale. Lo spazio di carico raggiunge i 3.200 litri con l’abbattimento del divano centrale. Le operazioni di carico/scarico sono agevolate dalla portiera posteriore scorrevole. La versione a metano viene proposta con il motore 1.4 T-Jet da 120 CV che assicura prestazioni adeguate. Altra multispazio è la Fiat Qubo. Presente sul mercato dal 2008, ha un abitacolo molto alto e la portiera posteriore scorrevole. L’ideale per il trasporto di oggetti ingombranti. Spaziosa e versatile, si viaggia comodamente in cinque. Senza fretta però. Le Fiat Qubo sono piuttosto tranquille. Soprattutto quella a metano.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 2]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici + 12 =