Audi A8 2022: interni ed esterni della nuova versione della berlina di lusso

I fari di Audi A8 2022 hanno una nuova funzione molto pratica per la guida su strada, quella delle luci di corsia

Audi ha presentato la quarta generazione della sua ammiraglia, portando il design, la potenza e le dotazioni a un livello superiore e rendendo la A8 il volto progressista del marchio fino a oggi. Con un design più aerodinamico, un nuovo frontale, tecnologie di nuova generazione e nuove luci anteriori e posteriori, l’auto propone una nuova esperienza orientata all’utente e una mobilità sicura.

Nuovo design per Audi A8 2022

La nuova Audi A8 ha un design esterno più rappresentativo e atletico, soprattutto nella parte anteriore, poiché la base della griglia è ora più ampia e le prese d’aria laterali sono più verticali. Vista di lato, il tetto è piatto e le linee della carrozzeria allungate ne accentuano la lunghezza, mentre gli ampi passaruota richiamano il sistema di trazione quattro di serie.

Per quanto riguarda la parte posteriore, sono incorporati grandi elementi cromati, una nuova firma del fanale posteriore personalizzabile con Oled digitali e una striscia luminosa continua e segmentata. Tutte queste modifiche progettuali modificano minimamente le dimensioni della A8, che ora ha una lunghezza di 5,19 metri, una larghezza di 1,95 metri, un’altezza di 1,47 metri e un passo di 3 metri.

Audi offre anche un pacchetto esterno cromato e, per la prima volta nella A8, il nuovo pacchetto esterno S line che incorpora una lama distintiva nella zona dell’aria laterale prese d’aria, molto simili a quelle della S8, per valorizzare il frontale.

Per quanto riguarda i colori disponibili per la nuova A8, Audi offre un totale di undici possibilità: i nuovi District Green Metallic, Firmament Blue, Manhattan Grey, Ultra Blue e i nuovi colori opachi Daytona Grey, Florette Silver, District Green, Terra Grigio e bianco ghiacciaio. Ma con il programma Audi Exclusive, è possibile scegliere qualsiasi colore per la nuova Audi A8. I fari Digital Matrix LED della nuova Audi A8 utilizzano la tecnologia DMD, ciascuno contenente circa 1,3 milioni di microspecchi, che consentono di regolare il fascio di luce con la massima precisione.

I fari hanno una nuova funzione molto pratica per la guida su strada, quella delle luci di corsia. Come suggerisce il nome, questa funzione emette una sorta di tappeto di luce che illumina con intensità l’intera corsia.

La funzione di orientamento è molto utile per circolare in sicurezza nelle aree dove ci sono cantieri, in quanto aiuta il conducente a rimanere intuitivamente nella sua corsia. La nuova A8 è dotata di serie di fanali posteriori digitali Oled che si distinguono per avere una funzione di indicazione di prossimità. Se un’altra auto si avvicina da dietro entro due metri dalla A8, tutti i segmenti Oled si attivano per avvisare il guidatore in avvicinamento.

All’interno, il nuovo A8 offre un abitacolo spazioso, elegante, confortevole con dettagli di prima qualità. I sedili sono rivestiti di serie in pelle Valetta, anche se a richiesta sono disponibili in pelle Valcona e nel nuovo colore Cognac Brown. In opzione, il cliente può anche scegliere di rivestire i pannelli delle porte, il rivestimento dei montanti e il tetto con il materiale in microfibra sostenibile Dinamica.

Articolo precedenteAuto economiche: tutte le soluzioni per risparmio sul costo d’acquisto
Prossimo articoloAirbag auto, quando bisogna controllarli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here