Risoluzione anticipata Rca: quando è possibile e come farne richiesta

Le formalità da sbrigare per riavere indietro i soldi relativi al periodo non goduto

Diventare guidatori obbliga, in base quanto dispone la corrente normativa, a sottoscrivere un contratto di assicurazione. Cosa fare però quando l’auto è stata venduta o, peggio, rubata? Prevista, a certe condizioni, la risoluzione anticipata del contratto Rca.

FURTO

Casi espressamente autorizzati di estinzione del contratto, ottenendo la restituzione del premio pagato e non fruito, sono quelli di vendita, conto vendita, furto o rapina, demolizione, distruzione o esportazione definitiva dell’auto assicurata. Per furto o rapina dovete informare l’impresa e consegnare copia della relativa denuncia. La polizza si risolve con restituzione del premio, al netto di imposte e contributi. Il calcolo parte dal giorno successivo alla data di denuncia di furto.

DISTRUZIONE

Nell’eventualità di vettura distrutta o esportata informate l’impresa, consegnate i documenti assicurativi, oltre all’attestato del PRA che certifica la restituzione della carta di circolazione e della targa. Potete chiedere il termine dell’accordo e il rimborso del premio – sempre al netto di imposte e contributi – dal giorno di restituzione dei documenti assicurativi oppure rendere valida la polizza del veicolo originario per un altro di proprietà e dello stesso tipo. Se l’episodio è accaduto dopo la sospensione del contratto, il rimborso decorre dalla data effetto comprensivo di integrazione premio richiesta al momento dell’interruzione. La compagnia non restituisce tuttavia la maggiorazione per i contratti di durata inferiore all’anno.

CESSIONE

Qualora infine vogliate semplicemente liberarvi del mezzo siete tenuti a contattare l’assicurazione, consegnare i relativi documenti e copia del certificato rilasciato da centri di raccolta autorizzati,  concessionari, o succursali delle case costruttrici. Richiedibile pure qui il rimborso o impiegare la polizza per un’altra vettura. A ogni modo la vostra classe di merito dura cinque anni da quando interrompete la Rca.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + 11 =