Patente internazionale: costi, tempi di rilascio e validità

Tutto ciò che c’è da sapere su come conseguire questo tipo di patente

Uno dei limiti della patente italiana è che non può essere usata per circolare nei paesi extra-europei. O meglio, non può essere usata da sola. Essa deve essere esibita insieme a un altro documento, la patente internazionale. Vediamo come si può ottenere, quali sono i costi e i tempi e la validità del documento.

Patente internazionale, costi e tempi di rilascio

Si procede innanzitutto, in termini di costi, con tre versamenti da effettuare. Il primo è da 16 Euro utilizzando il bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici della motorizzazione, poi un altro da 9 Euro e infine una marca da bollo da 16 Euro. Importi, bollettini e modalità di pagamento sono diversi in Sicilia, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. I tempi di rilascio variano tra i dieci e i venti giorni. Nei casi in cui si voglia noleggiare un’automobile in paesi extra-europei, diventa assolutamente utile verificare se il noleggiatore selezionato richieda o meno la patente internazionale per la destinazione da voi scelta. In questo modo si è al riparo da spiacevoli sorprese.

Quanto vale

Esistono due modelli distinti di patente internazionale. Il modello “Ginevra 1949”, valido per massimo un anno in: Argentina, Australia, Cambogia, Canada, Cile, Cina, Cuba, Egitto, Giappone, Giordania, India, Laos, Malesia, Marocco, Nuova Zelanda, Perù, Singapore, Sri Lanka, USA, Sud Africa, Thailandia, Turchia e Venezuela. Il modello “Vienna 1968”, valido per massimo tre anni in: Argentina, Cile, Bahamas, Bielorussia, Brasile, Ecuador, Filippine, Indonesia, Iran, Messico, Mongolia, Sud Africa, Thailandia, Uruguay, Venezuela. Le informazioni di dettaglio relative ai singoli Paesi possono essere consultate sul sito Viaggiare Sicuri, selezionando il Paese di interesse e scegliendo la voce “Viabilità”. Il modello “Vienna 1968” ha una validità di 3 anni, mentre quello “Ginevra 1949” ha una validità di un anno, sempre nei limiti della validità della patente nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 4 =