Bonus diesel così il diesel avrà lo stesso prezzo benzina. Smentite, verità e piani Governo

La volontà dell'esecutivo è anche quella di disincentivare l'utilizzo di auto a diesel, naturalmente più inquinanti.

C’è la questione del bonus diesel ad agitare i sonni degli automobilisti italiani. Tra smentite e concrete ipotesi di governo, sta circolando dalle parti di Palazzo Chigi l’idea di aggravare le accise sul gasolio per finanziare l’introduzione della flat tax ovvero della cosiddetta tassa piatta. La riduzione delle tasse, insomma. Siamo ancora alle battute iniziali e resta molto da scoprire, ma la volontà dell’esecutivo è anche quella di disincentivare l’utilizzo di auto a diesel, naturalmente più inquinanti.

Quel che è certo in tema di mobilità è la volontà dichiarata di Lega e Movimento 5 Stelle di avviare un percorso finalizzato alla progressiva riduzione dell’utilizzo di autoveicoli con motori alimentati a diesel e benzina, al fine di ridurre il numero di veicoli inquinanti e contribuire concretamente al conseguimento e miglioramento degli obiettivi contenuti nell’accordo di Parigi. In ballo c’è anche l’introduzione di strumenti finanziari per favorire l’acquisto di un nuovo veicolo ibrido ed elettrico a fronte della rottamazione. I piani potrebbero diventare più chiari entro la fine dell’anno.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − 10 =