Volvo XC60: nuovo suv con ampia possibilità di personalizzazione

La piattaforma SPA di Volvo XC60 ha portato alla realizzazione delle vetture Volvo più grazie all’abbondante impiego di acciaio al boro

XC60 Model Year 2022

Volvo XC60 è un suv medio a 5 porte e 5 posti che fa dell’innovazione uno dei tratti distintivi. Tutte le nuove Volvo sono connesse alla Rete grazie al sistema di infotainment con connessione Internet della casa automobilistica svedese.

Il nuovo sistema è dotato di schermo touch intuitivo che fa da interfaccia utente e include i comandi dell’auto, il sistema di navigazione, servizi in connettività e applicazioni di intrattenimento a bordo quali Spotify, Pandora, Baidu o TuneIn. Lo schermo verticale con tecnologia touch consente di accedere con facilità e velocemente a tutta una serie di funzioni. È disponibile anche l’integrazione dello smartphone con Apple CarPlay e Android Auto.

Volvo XC60, quale propulsore scegliere

Volvo XC60 è alimentata con i propulsori della gamma Drive-E di Volvo, che includono varianti diesel e benzina. Per questo modello sono inoltre disponibili varianti mild hybrid a 48 Volt, oltre all’unità T8 Twin Engine AWD di Volvo, un motore ibrido plug-in benzina a trazione integrale in grado di sviluppare una potenza fino a 407 CV.

Il propulsore ibrido plug-in Twin Engine di Volvo offre i vantaggi di un motore a benzina prestazionale a basse emissioni, abbinato a un motore elettrico che eroga potenza quando richiesta garantendo emissioni ridotte di anidride carbonica e un’autonomia di percorrenza in modalità elettrica di oltre 40 chilometri. La tecnologia mild hybrid proposta dalla casa automobilistica garantisce una riduzione di consumi ed emissioni fino al 15% in condizioni di guida reali.

Sicurezza e assistenza alla guida

La piattaforma SPA di Volvo XC60 ha portato alla realizzazione delle vetture Volvo più grazie all’abbondante impiego di acciaio al boro, oltre che di numerosi dispositivi di sicurezza progettati per proteggere le persone che si trovano all’interno e all’esterno della vettura.

La tecnologia City Safety di Volvo, inclusa nella dotazione di serie di tutti i modelli Volvo, unisce la funzionalità di frenata automatica ai sistemi di evitamento della collisione per garantire la gestione di numerosi scenari di potenziale incidente e tutelare chi è a bordo.

Il sistema Pilot Assist di assistenza alla guida, disponibile come optional sulla XC60, rimane attivo fino a una velocità di 130 chilometri orari e funziona sulle strade ben contrassegnate.

Articolo precedenteRenault Master, Kangoo Express e Trafic: quale veicolo commerciale scegliere
Prossimo articoloManutenzione auto: app per ricordare le scadenze

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here