Volvo S60 2018: all’alba di una nuova era

Bagna il debutto della produzione Volvo negli USA

Volvo S60 2018

Charleston, Stati Uniti: nasce la Volvo S60 2018, evento dal sapore storico. Si inaugura il primo stabilimento del marchio svedese su suolo americano. Che, per lasciare subito un impatto positivo, conferma spiccata propensione verso le luxury cars.

Volvo S60 2018: frenata automatica

La nuova berlina mid-size condivide architettura (SPA), sicurezza e sistemi infotainment con i modelli top gamma V60, Serie 90 e XC60. In anteprima assoluta nel segmento, il sistema City Safety ora attiva la frenata automatica per ridurre il rischio di potenziali collisioni. Incluse inoltre tecnologie quali la Run-off Road Mitigation per ridurre le conseguenze di eventuali uscite di carreggiata, la Oncoming Lane Mitigation che aiuta il conducente a evitare la collisione con veicoli che sopraggiungono in senso opposto e altri sistemi di assistenza alla guida.

Bye bye diesel

Sensus Connect, il sistema multimediale touchscreen, è pienamente compatibile con Apple CarPlay, Android Auto e il 4G e consente al conducente di rimanere connesso in qualsiasi momento. La Volvo S60 2018 passerà inoltre alla storia come prima Volvo sprovvista di motorizzazioni diesel. Una decisione che riconferma l’impegno della Casa, la prima nel settore ad annunciarlo, nei confronti dell’elettrificazione e indica un futuro a lungo termine non più legato al tradizionale motore endotermico.

Prossimamente una coppia di ibridi

Saranno disponibili due motori ibridi plug-in benzina turbo e sovralimentati: l’unità ibrida plug-in T6 Twin Engine di Volvo con trazione integrale, in grado di sviluppare una potenza complessiva di 340 CV, e il pluri-premiato ibrido plug-in T8 Twin Engine con trazione integrale da 400 CV. Proposti, al momento del lancio, i già noti motori benzina T5 e T6 di Volvo. La versione prestazionale Polestar Engineered monterà esclusivamente un motore ibrido plug-in T8 Twin Engine. Si configura come offerta completa che prevede l’ottimizzazione dei cerchi, del sistema frenante, delle sospensioni e della centralina elettronica della vettura, portando a 415 CV la potenza erogata complessivamente dall’unità T8 della S60.

I prezzi americani

La Volvo S60 è proposta negli States a partire da 35.800 dollari. Altrimenti, si può scegliere l’abbonamento Care by Volvo: rate mensili di 775 dollari per la S60 T6 AWD in allestimento Momentum.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − sei =