Nuova Audi A6 Avant 2018: design affascinante, interni spaziosi ed elevata versatilità

Nuova Audi A6 Avant sarà disponibile in Italia nel corso dell’autunno 2018

La nuova Audi A6 Avant 2018 coniuga efficacia nell’uso quotidiano, versatilità e design emozionante. Diamo uno sguardo a questa vettura.

Bellezza e funzionalità: il design degli esterni

Lunga poco meno di cinque metri, grazie al generoso sviluppo longitudinale del cofano e alla linea del tetto discendente, A6 Avant irradia eleganza, sportività e raffinatezza. Il frontale è dominato dall’ampia griglia single frame, mentre la vista laterale è caratterizzata dal profilo allungato e dai cristalli trapezoidali. Sopra i passaruota, vigorosi blister evidenziano a livello estetico la trazione quattro. La slanciata linea del tetto termina con un montante posteriore molto inclinato. Lo spoiler al tetto allunga la silhouette e sottolinea il look sportivo di A6 Avant. Dodici i colori per la carrozzeria.

L’assetto: confortevole e agile come mai prima d’ora

Rispetto al modello precedente, l’assetto di nuova A6 Avant offre una differenziazione ancora più marcata tra dinamismo e comfort. Il servosterzo progressivo di serie si distingue per un elevato feeling: partendo da un rapporto di trasmissione comunque sportivo, opera in modo sempre più diretto con il crescere dell’angolo di sterzata. La dotazione tecnica Audi comprende lo sterzo integrale dinamico, disponibile a richiesta, che rende A6 Avant particolarmente agile e reattiva.

Nuova Audi A6 Avant 2018, motori efficienti e potenti

Con tutti i motori di nuova A6 Avant, la tecnologia mild-hybrid di Audi consente un ulteriore incremento del comfort e dell’efficienza, e una riduzione dei consumi nell’esercizio di marcia reale. L’alternatore-starter azionato a cinghia, cuore della tecnologia MHEV, in abbinamento al sistema a 48 Volt recupera fino a 12 kW di potenza in fase di decelerazione e immagazzina la corrente in una batteria agli ioni di litio dedicata. Con il motore V6 spento, nuova Audi A6 Avant può avanzare per inerzia in un campo di velocità compreso tra 55 e 160 km/h. La fase start/stop inizia già a 22 km/h.

Interni e allestimenti: un ambiente hi-tech

La sottile plancia è dominata da una superficie black panel nella quale è integrato il display superiore MMI touch response. Analogamente al display inferiore lungo la console, è leggermente orientato verso il conducente. Le linee orizzontali della plancia enfatizzano la sensazione di spaziosità. Gli interni possono assumere un carattere differente in funzione delle preferenze del Cliente. Oltre alla versione base sono disponibili quattro linee di allestimento, ciascuna delle quali caratterizzata da uno specifico concept cromatico: sport, design, design selection e pacchetto sportivo S line.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + 3 =