Lexus LC Model Year 2022: impossibile non restare colpiti da aspetto e prestazioni

La LC di base presenta il motore più grande e potente: un V8 da 5,0 litri interamente in alluminio. Si tratta di una rarità in un mercato che si rivolge a motori turbocompressi

Design emozionante più prestazioni super: ecco la Lexus LC Model Year 2022. Più esattamente, il risultato finale sono i model year 2022 di Lexus LC Coupé e LC Convertible con tanti miglioramenti dinamici, tra cui sospensioni e comfort di guida. Le vetture saranno le prime a dar vita all’allestimento Lexus Bespoke, che permette ai clienti di ordinare modelli personalizzati.

La filosofia Lexus Driving Signature con miglioramenti sull’handling del veicolo, tarature riviste di sospensioni anteriori e posteriori per accrescere la sensazione di contatto su strada e la risposta dello sterzo. Il tutto si traduce in una dinamica del veicolo più nitida e in una connessione ancora più stretta tra auto e guidatore. La modalità di guida Normal, mentre la S+ offre prestazioni di guida più esaltanti. Ridotti beccheggio e rollio.

Le novità di Lexus LC Model Year 2022

Per motivi di sicurezza, è stato aggiunto sulla nuova Lexus LC Model Year 2022 anche un nuovo meccanismo di blocco del cambio per il passaggio da N a D o R, che aiuta a prevenire spostamenti accidentali. Migliorati anche i sedili.

LC è ora disponibile anche con un nuovo spoiler posteriore in plastica rinforzata con fibra di carbonio sviluppato in collaborazione con Yoshihide Muroya, pilota aeronautico professionista giapponese di fama mondiale. Il veicolo sarà costruito da un team d’élite di maestri artigiani Takumi Lexus presso la leggendaria fabbrica Lexus Motomachi che ha dato vita alla supercar LFA. L’allestimento Bespoke prevede un badge installato sulla console centrale.

Tutta la potenza della Lexus LC 500

La Lexus LC 500, disponibile in versione coupé e cabriolet, è l’auto alone del marchio di lusso. Il motore V8 da 5,0 litri genera 471 CV, si sente muscoloso e suona melodioso. La potenza viene inviata alle ruote posteriori tramite un cambio automatico a 10 velocità. È disponibile anche una versione ibrida V6 da 3,5 litri e ha diverse modalità di guida che vanno da una guida elettrica docile a un comportamento più vivace.

La LC di base presenta il motore più grande e potente: un V8 da 5,0 litri interamente in alluminio. Si tratta di una rarità in un mercato che si rivolge a motori turbocompressi di piccola cilindrata. Il propulsore da 471 CV è un’unità non turbo collegata a una trasmissione automatica a 10 velocità. Questo motore muscoloso offre molta potenza lineare e senza sforzo.

La trasmissione cambia in modo fluido e deciso e lo scarico è sintonizzato per dare un colpo corto e soddisfacente durante i cambi di marcia con l’acceleratore completamente aperto. Queste sensazioni si combinano per stimolare l’anima di un appassionato e creare un’esperienza di guida estremamente piacevole.

Articolo precedenteAuto e tecnologia: il binomio si rafforza con idee sempre più innovative
Prossimo articoloGuidare di notte, come farlo in piena sicurezza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here