Ford Fiesta ST 2018: la sportiva adatta alla città, prezzi e novità

L'inedito Quaife LSD a slittamento limitato perfeziona trazione e capacità di risposta.

Ford Fiesta ST 2018

Reattiva, divertente e coinvolgente. In una sola parola: Ford Fiesta ST 2018. Svelati dal produttore americano nuove specifiche sulle Sports Technologies. Attesa al lancio è facile utilizzarla nello scenario urbano e consumano meno carburante.

Ford Fiesta ST 2018: impronta motorsport

Disponibile dal lancio sia in versione 3 sia a 5 porte, con design sportivo in stile ST per gli esterni ed esclusivi cerchi in lega da 17’’ di serie o da 18’’ in option, offrirà ai clienti maggiori possibilità di personalizzazione grazie ai diversi allestimenti: ST-1, ST-2 e ST-3. Le tonalità per gli esterni includono Frozen White, Magnetic, Moondust, Performance Blue, Race Red, Shadow Black, Silver e Silver Fox. All’interno, il carattere della ST avvolge l’abitacolo, dai sedili sportivi Recaro al volante tagliato, il cui design di derivazione motorsport favorisce l’accessibilità del guidatore.

Ford Fiesta ST 2018: ambiente confortevole

L’ultima generazione del sistema di infotainment e connettività dell’Ovale Blu, il Sync 3, supportato da un touchscreen da 6.5 o 8 pollici ad alta risoluzione e capacitivo, è più veloce e reattivo, con funzione pinch & swipe. Pensato per gli appassionati dell’altissima fedeltà il sistema audio premium B&O PLAY. Le tecnologie di assistenza alla guida di serie comprendono il Lane Keeping Aid, Lane Keeping Alert e Cruise Control con limitatore di velocità regolabile. Mentre, in option, sono disponibili anche sensori di rilevazione di pioggia, fari automatici, abbaglianti automatici e Traffic Sign Recognition.

Ford Fiesta ST 2018: grip tocca nuovi apici

La terza generazione è la prima a essere offerta con un Quaife LSD a slittamento limitato per l’assale anteriore, che ne ha migliorato ulteriormente la già straordinaria trazione e l’eccezionale capacità di risposta, aggiungendo più grip in uscita dalle curve.  È la prima hot-hatchback a sfruttare la tecnologia che utilizza molle irregolari, non intercambiabili e direzionabili per la corretta distribuzione delle forze dinamiche alle sospensioni posteriori, consentendo alle forze laterali di essere assorbite direttamente dalle molle, per una maggiore rigidità del telaio. Sviluppato per il solo uso in pista, il Launch Control permette di effettuare partenze brucianti sulla linea di partenza senza rischiare di far slittare le ruote, garantendo la massima accelerazione.

Ford Fiesta ST 2018: emissioni CO2 ridotte

Il selettore delle modalità di guida (Normal, Sport e Track) contribuisce a rendere ancora più versatile la nuova generazione di Fiesta ST. Saranno, inoltre, disponibili 3 modalità in cui impostare il controllo elettronico della stabilità (ESC), che consentiranno di scegliere tra un intervento completo, un intervento limitato e una completa disattivazione del sistema. Il nuovo EcoBoost 1.5 si avvale di turbo, iniezione ad alta pressione, abbinato all’architettura a 3 cilindri, sprigiona 200CV e 290 Nm di coppia. Impiega 6,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 232 km/h. Allo stesso tempo, riduce le emissioni CO2 dell’11%.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 8 Media: 1.9]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + undici =