BMW Serie 6 Gran Turismo 2018: qualità da berlina-coupé

Grazie all'impiego di materiali leggeri è molto più leggera rispetto alla Serie 5.

BMW Serie 6 Gran Turismo 2018

BMW Serie 6 Gran Turismo 2018 ne ha fatta di strada. Lanciata in sordina la variante GT, staziona al top gamma. Unisce il comfort di una berlina alta scuola allo stile di un modello coupé. L’evoluzione, rispetto alla BMW Serie 5 Gran Turismo, si rintraccia nell’eleganza sportiva, negli equipaggiamenti particolarmente pregiati, negli innovativi sistemi di comando e assistenza, nonché nella maggiore dinamica ed efficienza.

BMW Serie 6 Gran Turismo 2018: slanciata e leggera

Grazie alla lunghezza esterna aumentata e all’altezza abbassata, la BMW Serie 6 Gran Turismo 2018 si presenta con delle proporzioni slanciate. Gli elementi più caratteristici sono il cofano motore allungato, l’abitacolo arretrato, il passo di 3.070 millimetri, le porte con cristalli laterali senza cornice dalla grafica slanciata, che sfocia nella coda. Grazie al Lightweight Design intelligente, al maggiore utilizzo di alluminio e anche di acciai altoresistenziali nei componenti della scocca e dell’assetto, il peso è stato alleggerito di circa 150 chilogrammi rispetto al modello precedente. Inoltre, grazie alla regolazione attiva delle prese d’aria e a una serie di ulteriori equipaggiamenti, come Air Curtain, Air Breather e lo spoiler posteriore a fuoriuscita automatica, il coefficiente di resistenza aerodinamica (valore cx) è calato da 0,29 del modello precedente a 0,25.

BMW Serie 6 Gran Turismo 2018: cabina premium

Il design degli interni combina il cockpit orientato verso il guidatore con un’offerta di spazio estremamente generosa. L’andamento delle linee, la selezione di materiali pregiati e la lavorazione di precisione creano un ambiente moderno di qualità premium. La sezione posteriore della nuova BMW Serie 6 Gran Turismo offre tre posti e grande spazio per le gambe. L’elemento centrale è costituito dal sistema iDrive con Touch Controller, inserito nella consolle centrale, e dal Control Display, realizzato adesso come schermo montato a isola e utilizzabile anche come touchscreen. Il volume del bagagliaio è di 610 litri, 110 litri in più del modello precedente. Che arriva fino a 1.800 litri, ribaltando lo schienale del divanetto posteriore. I sistemi di assistenza alla guida integrati utilizzano di serie la telecamera stereo e, come optional, anche i sensori radar e a ultrasuoni.

BMW Serie 6 Gran Turismo 2018: si alza da terra in modalità Sport

I motori disponibili per la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo sono equipaggiati con la modernissima tecnologia TwinPower Turbo. Combinati di serie con il cambio Steptronic a 8 rapporti. Offerti esclusivamente motori a sei cilindri, che raggiunge il picco sulla 640d, pari a 320 Cv. L’ammortizzazione pneumatica a due assi consente di regolare manualmente l’altezza della vettura. Quando si devono affrontare delle strade sterrate o delle rampe particolarmente ripide, esso permette, premendo un pulsante, di aumentare l’altezza da terra di 20 millimetri. Quando viene selezionata la modalità Sport con il pulsante Driving Experience Control e automaticamente a velocità superiori a 120 km/h, è possibile abbassare il livello della scocca di 10 millimetri. Abbinato il cambio automatico Steptronic a 8 rapporti di serie. Trazione posteriore o integrale. Quattro gli allestimenti disponibili in Italia: Business, Sport, Luxury e M Sport. Prezzi a partire da 68.450 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × uno =