Polo Volkswagen 2019 prova su strada. Opinioni e commenti sul test drive

Su strada Volkswagen Polo 2019 mostra le sue qualità di auto fluida e sicura nella guida e con motori turbo dalle prestazioni sicuramente brillanti

Migliori auto benzina 2017

Fa sul serio Volkswagen perché con la Polo 2019 mette in mostra perché da una vettura elegante con motori brillanti e sicura nella guida. Non solo, perché con questa sesta generazione, l’utilitaria della casa di Wolfsburg assume un aspetto che la fa sembra una Golf miniatura. Quella linea di cintura alta, quei tagli spigolosi per la fanaleria anteriore e posteriore, la presenza di un tetto piatto e la scomparsa visiva del tubo di scarico non lasciano dubbi sulle intenzione del costruttore tedesco. Rispetto a quanto visto in passato, Volkswagen Polo è diventata un’auto un po’ meno sbarazzina e pià seria con la calandra diventata più evidenza per via della presenza del listello che collega i gruppi ottici anteriori.

Prova su strada Volkswagen Polo 2019

Su strada Volkswagen Polo 2019 mostra le sue qualità di auto fluida e sicura nella guida e con motori turbo dalle prestazioni sicuramente brillanti. Tutti i propulsori sono equipaggiati di serie del dispositivo Start&Stop e del sistema di recupero dell’energia, per ridurre al minimo i consumi. A partire da una potenza di 95 CV, possono essere affiancati al cambio DSG a doppia frizione per migliorare la fluidità di marcia. Più precisamente, la gamma dei motori a benzina di Volkswagen Polo 2019 passa dall’EVO da 65 CV fino al TSI da 115 CV. La margherita delle scelte si compone anche dei motore diesel 1.6 TDI, da 80 e 95 CV, pensati per limitare i consumi massimizzando la potenza. Tutti e due portano con sé il catalizzatore SCR per contenere le emissioni dei gas di scarico.

Altro punto a favore sono le finiture di alto livello per la categoria. A bordo della Polo il guidatore ha a disposizione una postazione di comando digitalizzata che garantisce la visualizzazione delle informazioni. E grazie a una lunghezza complessiva che supera i 4 metri, tutti i passeggeri dell’utilitaria di Volkswagen godono di un maggiore comfort interno e di una convincente gestione degli spazi.

Volkswagen Polo 2019, sicurezza a bordo

A bordo si avverte sicurezza anche perché Polo 2019 è aggiornata agli ultimi requisiti e tra i sistemi con cui è equipaggiata c’è il sistema anticollisione con riconoscimento del pedone. La tecnologia rileva la presenza di veicoli che precedono e di eventuali pedoni. In caso di necessità, avvisa il conducente o interviene sul sistema frenante per evitare collisioni o per ridurne l’entità. Il Park assist posteggia in modo semiautonomo la vettura, agendo sullo sterzo e lasciando al guidatore solo il compito di frenare e accelerare. In fase di manovra, grazie alla funzione di frenata di emergenza, il sistema a bordo di Volkswagen Polo 2019 agisce sull’impianto frenante in caso di necessità.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + undici =