PSA Masternaut: partnership per flotte di veicoli connessi

Promesse alle aziende le migliori soluzioni in Europa

PSA e Masternaut collaboreranno per flotte più efficienti. Annunciata la partnership tra le due aziende con ciò che conseguirà.

MASTERNAUT CONNECT

Dal 2017 i veicoli connessi Peugeot, Citroën, DS e i Veicoli Commerciali commercializzati in Europa disporranno di un accesso semplificato alla piattaforma telematica Masternaut Connect. I clienti potranno utilizzare i servizi telematici Masternaut di nuova generazione: ottimizzazione del costo al chilometro, aumento della produttività, miglioramento della sicurezza del conducente e riduzione della carbon footprint (che esprime in CO2 equivalente il totale delle emissioni di gas ad effetto serra associate direttamente o indirettamente ad un prodotto) delle flotte.

STRETTA INTERCONNESSIONE

Masternaut è tra i principali fornitori di soluzioni telematiche per le flotte e di geolocalizzazione in Europa. Tutti le vetture di Groupe PSA avranno accesso ai suoi servizi grazie a Connect Fleet Management. Programma che utilizzerà le tecnologie telematiche di Groupe PSA. Le soluzioni Masternaut saranno anche a disposizione delle flotte. Che comprenderanno veicoli di altri marchi, facendo leva su tecnologie non intrusive brevettate da Masternaut. I dati verranno trasmessi in tempo reale alla piattaforma online Masternaut Connect. Risorse gestite in modo globale. Ciò consentirà una riduzione del Costo Totale d’Utilizzo (TCO). Vi saranno infatti un controllo regolare su consumi carburante, comportamento conducenti, emissioni e geolocalizzazione.

AI VERTICI DEL VECCHIO CONTINENTE

“Il Groupe PSA vuole ottimizzare l’utilizzo dei veicoli connessi da parte delle aziende clienti grazie al programma Connect Fleet Management”, ha spiegato Brigitte Courtehoux, Direttrice dei servizi connessi e delle nuove soluzioni di mobilità di Groupe PSA. “Collaborando con Masternaut possiamo proporre ai gestori delle flotte aziendali di ridurre i TCO dei veicoli e offrire i migliori servizi disponibili in Europa, step importante nella strategia della fornitura di soluzioni di mobilità”.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − 14 =