Jeep, Suzuki, Toyota: sconti, offerte e promozioni auto ottobre 2019

Questo è un periodo adatto per comprare una nuova auto

L’acquisto di un’auto nuova a ottobre 2019 è una mossa strategica perché la quasi totalità delle case automobilistiche presenti sul mercato italiano ha deciso di predisporre un piano di promozioni ad hoc fino al 31 ottobre 2019. Significa in buona sostanza che, grazie agli sconti e alle offerte, con o senza rottamazione auto, gli acquirenti possono fruire di una sensibile riduzione del prezzo di listino. E sempre ricordando che, pensiamo a Jeep ad esempio, sono proposti tassi di interessi ridotti e anticipo zero.

Oppure, come nel caso di Suzuki e Toyota, forme di finanziamento agevolato. A ben vedere sono coinvolti in questa nuova ondata di promozioni quasi tutti i modelli presenti nel listino, tra suv e crossover, berline e auto per la città.

Jeep promozioni auto ottobre 2019

Ad aprire il cerchio delle migliori opportunità in questo mese ci sono le offerte di Jeep. Il costruttore italo-americano decide di puntare tutto sull’abbassamento dei prezzi di listino delle sue auto, al di là della rottamazione e degli incentivi variamente attivi sia a livello nazionale sui veicoli elettrici e ibridi e dei vari ecobonus regionali fino a esaurimento risorse: Jeep Renegade a 199 euro al mese, Jeep Compass a 249 euro al mese, Jeep Grand Cherokee a 249 euro, Jeep Wrangler a 399 euro al mese, Jeep Cherokee da 38.500 euro.

Suzuki sconti auto ottobre 2019

La carta giocata da Suzuki per farsi largo sul mercato nel mese di ottobre 2019 è quella della riduzione del prezzo di listino sulla quasi totalità della auto della gamma. Più precisamente, tra le offerte oggi in vigore ricordiamo Suzuki Ignis a 13.800 euro, Suzuki Baleno a 14.100 euro, Suzuki Swift a 14.950 euro, Suzuki Vitara a 17.900 euro, Suzuki S-Cross a 21.840 euro. In tutti i casi, la proposta di acquisto agevolato è valida fino al 31 ottobre dopodiché la casa automobilistica giapponese procederà all’aggiornamento degli sconti.

Offerte Toyota auto ottobre 2019

Spinge sul pedale dell’acceleratore anche Toyota con un pacchetto di offerte piuttosto esteso. La riduzione di prezzi riguarda la maggior parte dei modelli della gamma, tra cui Toyota Yaris a 10.800 euro, Toyota Corolla Hybrid a 23.200 euro, Toyota CH-R Hybrid a 24.550 euro, Toyota Prius a 25.250 euro, Toyota Rav4 Hybrid a 30.850 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × uno =