I Suv i più rubati: tra le auto i ladri preferiscono la Nissan Qashqai

I modelli più ricercati sono Nissan Qashqai, Kia Sportage e Range Rover

The new Nissan Qashqai

C’è una buona e c’è una cattiva notizia. E nel mezzo c’è un trend costante. Ma andiamo con ordine. La buona notizia è il calo dei furti di auto, finalmente scesi sotto il tetto dei 100.000. La cattiva è la difficoltà a ritrovare le vetture rubate mentre la tendenza è quella dei ladri di indirizzarsi principalmente verso i suv. E se i modelli più ricercati sono Nissan Qashqai, Kia Sportage e Range Rover, le regioni più a rischio sono Lazio, Lombardia e Puglia. Succede allora che se in passato ei malviventi si concentravano sulle utilitarie, oggi l’attenzione è sui suv, rubati su commissione per poi riconvertirli con telaio, documenti e targa contraffatti. Da qui la difficoltà a rintracciarli.

Tutti i dati sono contenuti nel dossier “L’evoluzione dei furti d’auto: emergenza Suv”, elaborato da LoJack Italia, la società americana parte del colosso della telematica CalAmp e leader nel rilevamento e recupero di beni rubati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − quattordici =