Lamborghini Sian, superbolide ibrido pronto al debutto

Il produttore di auto sportive ha collegato un motore elettrico al propulsore V12

Lamborghini sta per levare i veli da una nuova fiammeggiante hypercar. L’appuntamento è al Salone di Francoforte 2019, ma le prime anticipazioni sono già trapelate. L’auto, denominata Sian, avrebbe un prezzo superiore a 2 milioni di euro. La potenza sarà assicurata dal collaudato motore V12 accoppiato a una unità elettrica,segnando la prima volta di Lamborghini nel segmento dell’elettrificazione concept Asterion Hybrid e Terzo Millennio EV a parte.

Nelle immagini trapelate possiamo in effetti notare alcune similitudini con Lamborghini Aventador come i fanali posteriori simili che fiancheggiano due tubi di scarico, il diffusore voluminoso, il tetto a doppia bolla e le feritoie sul vano motore.

Lamborghini Sian al Salone di Francoforte 2019

Il pubblico possono vedere la nuovissima hypercar solo al Salone di Francoforte 2019, anche se la presentazione ufficiale della Sian è in programma luogo alla vigilia del motor show tedesco. I dettagli del Sian aka LB48H non sono ancora usciti, ma il veicolo basato sulla Lamborghini Aventador ha un propulsore ibrido. Il produttore di auto sportive ha collegato un motore elettrico al propulsore V12.

La stessa lettera H nel nom significa ibrido (hybrid). Tuttavia non è possibile utilizzare energia elettrica pura per spingere l’auto. L’unità elettrica supporta il motore a benzina V12 per ridurre il consumo di carburante da un lato e aumentare le prestazioni dall’altro.

Edizione limitata per la hypercar

È la prima volta che un modello Lamborghini ha una linea di trasmissione elettrificata. Non è l’ultimo, perché il successore di Aventador avrà la stessa centrale elettrica, mentre un propulsore ibrido è in fase di sviluppo per l’Urus. Lamborghini ha realizzato solo 63 unità di Sian. Due di questi sono destinate al mercato olandese e possono essere definite speciali. Costano più di due milioni di euro, tasse escluse. Il numero di vendite è un riferimento all’anno di fondazione di Lamborghini, 1963.

Lamborghini ha avuto bisogno di molto tempo per sviluppare il Sian. Inizialmente, la casa automobilistica aveva presentato la coupé sportiva durante la Monterey Car Week a Monterey, in America, nell’agosto 2018. Secondo gli addetti ai lavori, la presentazione è stata quindi rinviata al Salone di Ginevra 2019 (marzo), ma a quanto pare Lamborghini non l’ha ritenuto il palconoscenico adatto per metterla davanti agli occi del grande pubblico, al contrario del Salone di Francoforte 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × due =