Renault Mégane eVision, il concept del suv elettrico 2021

Nuova piattaforma modulare elettrica per le auto Renault

Mégane eVision 2021 rientra nella strategia stilistica di Renault grazie al design dalle forme morbide e fluide a elementi molto sottili e precisi. Il design è nuovo nelle proporzioni e moderno. Con le sue grandi ruote, l’altezza della scocca pronunciata e l’impressione di robustezza che ne deriva, eredita a livello di look alcuni attributi tipici dei suv. La compattezza, gli sbalzi ridotti e il passo ampio la rendono simile a una berlina urbana.

Il suo design rimanda anche al mondo delle coupé con lo spoiler integrato nella parte alta e la presenza del diffusore in alluminio sotto il paraurti. Il tetto di Mégane eVision si distingue per la tinta dorata Gold, che procede sfumando dal montante del parabrezza anteriore conferendogli un aspetto leggero e fluttuante. Il tetto accentua l’impressione aerodinamica del veicolo creata dalle linee profilate dell’abitacolo.

Quali novità introduce Renault Mégane eVision

Pur combinando gli elementi stilistici di un suv, Renault Mégane eVision è proposta come una berlina con nuove proporzioni. Muscolosa ma relativamente bassa, è molto aerodinamica con grandi ruote più sottili di quelle montate su auto di queste dimensioni. Il cofano della showcar, movimentato da due prese d’aria, è bombato e scolpito. Mégane eVision è dotata di grandi ruote che riprendono il tema aerodinamico. Questo si nota nel disegno dei cerchi da 20 pollici, a forma di pale d’elica. La parte esterna è chiusa e allineata con la carrozzeria per incrementare l’aerodinamica e ottenere più efficienza limitando le turbolenze.

Allo stesso modo, le ruote sono ricoperte da copridadi da 21 pollici, completati da flap aerodinamici mentre le linee decorative sfumate ricordano quelle delle griglie inferiori. Mégane eVision è un veicolo bitono. La carrozzeria veste una tinta grigio satinato denominata Gris Schiste Mat (grigio scisto opaco), mentre il tetto ha un colore dorato Gold.

Nuova piattaforma modulare elettrica per le auto Renault

Progettata da Renault-Nissan-Mitsubishi, la nuova piattaforma modulare CMF-EV è la base per i prossimi veicoli al 100% elettrici di Renault. Faciliterà la produzione, lo sviluppo e l’ottimizzazione delle performance elettriche di tutti i nuovi modelli. La piattaforma CMF-EV dispone di un vano motore ridotto considerando che i componenti dei motori elettrici sono più compatti rispetto a quelli dei veicoli a motore Diesel o benzina.

Con un passo più lungo, diventa possibile liberare volume da riutilizzare a vantaggio dell’abitabilità e del design. Grazie alle tecnologie rivoluzionarie e alle batterie dotate di maggiore capacità, la piattaforma CMF-EV offre anche la possibilità di aumentare l’autonomia dei futuri veicoli elettrici, riducendo i tempi di ricarica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + dodici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.