Nuova Opel Vivaro 2019: il nuovo punto di riferimento

Tipicamente Vivaro: molto flessibile ed economico, ordinabile da febbraio

Il mercato dei van di dimensioni medie è in espansione e si rafforzerà con l’arrivo della nuova Opel Vivaro 2019. Presente sul mercato dal 2001, Vivaro si è costruito un’ottima reputazione per il trasporto di merci o come ufficio su ruote, con circa un milione di unità costruite. Opel in futuro avrà anche la responsabilità dello sviluppo globale dei veicoli commerciali per Groupe PSA.

Nuova Opel Vivaro 2019, piattaforma all’avanguardia

Il modello è ordinabile a partire da febbraio 2019 e nelle concessionarie da fine estate. Opel Vivaro offre una gamma adatta a ogni necessità dei clienti, con versioni Furgone, Doppia Cabina per trasportare fino a sei passeggeri. Pianale Cabinato e Combi per il trasporto di persone più (per la prima volta) e tre lunghezze invece di due (4,60 metri, 4,95 m e 5,30 m). Con un volume di carico massimo di 6,6 metri cubi, il nuovo Vivaro ha una portata di ben 1.400 chilogrammi, 200 kg in più rispetto al modello uscente. Lo stesso vale per la capacità di traino: il peso rimorchiabile massimo di 2.500 kg aumenta di mezza tonnellata rispetto al modello uscente. Solo l’altezza si mantiene contenuta, con la maggior parte delle versioni che misurano circa 1,90 m.

Stabilità e sicurezza

Il sistema IntelliGrip conferisce sicurezza su diverse superfici scivolose come fango, sabbia o neve. L’assetto cantiere aggiunge una maggiore altezza da terra e la protezione sottoscocca. Al momento del lancio di mercato, Opel offrirà il nuovo Vivaro anche con la trazione integrale realizzata dagli specialisti di Dangel. Le ampie portiere posteriori e quelle laterali scorrevoli permettono di accedere facilmente al vano di carico. Un movimento del piede verso i sensori è tutto quello che serve quando ci si trova di fianco al veicolo. L’apertura FlexCargo sotto il sedile anteriore lato passeggero consente di trasportare in tutta tranquillità oggetti lunghi fino a 4,02 m, nella versione lunga 5,30 m.

L’abitacolo

Sulla nuova Opel Vivaro 2019 guidatore e passeggeri si sentono come su un’automobile. Sistemi come lo Head up display, la telecamera posteriore con visione a 180o, l’Allerta collisione, la Frenata automatica di emergenza e il Cruise Control garantiscono una guida rilassata. Grazie alla posizione di seduta ergonomica, tutti i comandi sono visibili e facili da raggiungere per chi siede al volante. La migliore connessione è sempre garantita da sistemi di infotainment all’avanguardia. Con il nuovo Vivaro, Opel prosegue nell’attuazione del piano strategico PACE! investendo nei segmenti di mercato in crescita caratterizzati da volumi elevati. Già nel 2020 la gamma di motorizzazioni efficienti aumenterà e comprenderà anche una versione elettrica a batteria.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove + 15 =