Guidare senza patente: reato, sanzioni, Codice della Strada

Introdotte modifiche sostanziali nel testo normativo.

Guidare senza patente

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Il Codice della Strada applica sanzioni esemplari per indurre a non guidare senza patente. Eppure, puntualmente, c’è chi cerca di farla franca. Salvo poi inveire se colto in flagrante.

Guidare senza patente: è classificabile come un reato?

Sebbene le Forze dell’Ordine effettuino controlli serrati e periodici, i “furbetti” non sono una razza in via d’estinzione. Vi sono ancora persone che guidano, pretendendo di guidare un’auto senza avere la patente oppure avendola non conforme. In base a quanto stabilisce il legislatore tale comportamento è sanzionabile. Dal 2017 non viene tuttavia più considerato reato e quindi si evita il processo penale.

Guidare senza patente: nuove sanzioni ai trasgressori

In compenso, sono diventate più salate le multe elevate ai trasgressori. A differenza di quanto previsto in passato l’ammenda che si vede notificare chi viene pizzicato a guidare senza patente – perchè non posseduta, non perchè dimenticata a casa, sia chiaro – è salita a 5.000 euro. Più il fermo amministrativo del veicolo per 3 mesi.

Guidare senza patente: la beffa del nullatenente

Comportamento fuori legge che mette a repentaglio la salute degli altri utenti. Colui che commette l’infrazione, privo delle conoscenze basiliari, è sostanzialmente all’oscuro su come comportarsi in strada. Un bell’impiccio poi per lo Stato, impegnato a riscuotere denaro. Sebbene l’ammenda stessa debba costituire un deterrente, le persone nullatenenti continuano a non farsi intimorire dalle sanzioni. Insomma, oltre al danno la beffa. Quasi non bastassero le tragedie occorse per mancato rispetto delle regole.

Guidare senza patente o dimenticanza: distinzione tra le due tipologie sul piano legislativo

Caso particolare è quello secondo cui chi è titolare di regolare patente l’ha lasciata a casa.  Scatta, in tale circostanze, la multa di 41 euro e obbligo di esibire la patente presso una qualsiasi caserma, entro 30 giorni.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 − due =