Assicurazioni auto a rate: cosa sono e come funzionano

Il ramo delle assicurazioni è in continua evoluzione, tanto da proporre ai cliente le assicurazioni auto a rate con cadenza mensile

Una richiesta molto frequente dagli automobilisti è quella delle assicurazioni auto a rate. Le compagnie assicurative hanno recepito il messaggio e hanno attivato proposte in tal senso. Vediamo quali.

Assicurazioni auto a rate, una sorta di finanziamento

L’assicurato ha dunque la possibilità di pagare il premio assicurativo attraverso varie modalità. La cadenza può essere annuale: l’assicurato paga la polizza in un’unica soluzione. In quella semestrale: l’assicurato paga la polizza in due soluzioni ogni sei mesi. Infine, quella mensile: l’assicurato paga la polizza a rate ogni mese. Le assicurazioni auto a rate si basano su “prestiti finalizzati”. Infatti, optando per questa tipologia di pagamento subentra una società di crediti che versa l’ammontare del premio alla compagnia di assicurazione. L’assicurato, invece, sarà tenuto a versare la quota mensile direttamente alla società di crediti.

Chi può accedere al pagamento rateale

Non tutti hanno la possibilità di avere assicurazioni auto a rate. Essa è riservata a chi è in possesso di un regolare contratto lavorativo a tempo indeterminato. Presentando documenti veritieri e verificabili attraverso le varie attestazioni. L’assicurato ha la possibilità di poter scegliere se effettuare il pagamento attraverso bollettini di c/c oppure con l’addebito in conto.

Assicurazioni a rate: vantaggi e svantaggi

Lo svantaggio di questo tipo di pagamento è legato applicazione sulla rata mensile degli interessi legati alla società di finanziamento. Il vantaggio riguarda puramente la forma rateale del pagamento. L’assicurato dilazionando il premio da versare si ritroverà alleggerito e non di poco, non dovendo versare l’intero importo della polizza in un’unica soluzione oppure semestralmente.

Cosa bisogna controllare?

Il tasso d’interesse applicato dalla società finanziaria è il dato che l’assicurato deve monitorare, prima di firmare il contratto. È bene verificare prima che non ci siano offerte migliori in questo mercato. È possibile, infatti, trovare delle compagnie che garantiscono un “tasso zero” per il pagamento rateale dell’assicurazione auto.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × tre =