Noleggio auto a lungo termine, come allungare i tempi

Il noleggio a lungo termine consente di fruire di un veicolo sempre nuovo mediante il pagamento di un canone globale

noleggio a lungo termine

Non tutti sono a conoscenza delle dinamiche che si innescano al momento della scadenza di un contratto di noleggio a lungo termine. Ma bisogna acquisire familiarità con le procedure corrette e seguire alcuni passaggi chiave. Di seguito sono illustrate tutte le informazioni rilevanti concernenti la restituzione di un veicolo soggetto a noleggio a lungo termine.

Noleggio a lungo termine, cosa fare alla fine del contratto

Il noleggio a lungo termine è una formula che consente di fruire di un veicolo sempre nuovo mediante il pagamento di un canone globale, esente in genere dall’acquisto del mezzo. Questa opzione di mobilità offre la possibilità di cambiare l’automobile ogni 3 o 4 anni, garantendo l’accesso a un veicolo sempre all’avanguardia in termini di prestazioni, aggiornamenti e sicurezza.

Il canone personalizzato comprende i costi relativi alla manutenzione, all’assicurazione e ad altre formalità come l’immatricolazione del veicolo. Per il locatario, l’unica responsabilità rimane il rifornimento di carburante o la ricarica nel caso di modelli a zero emissioni o vetture ibride plug-in.

Al termine del contratto di noleggio a lungo termine, sono disponibili tre opzioni:

  • restituire il veicolo e concludere il contratto senza procedere a un nuovo noleggio;
  • sostituire l’automobile con un modello più recente;
  • richiedere il rinnovo del contratto mantenendo lo stesso veicolo.

A eccezione del terzo scenario, non sempre praticabile, la restituzione del veicolo noleggiato a lungo termine alla società di leasing è obbligatoria. Il cliente è esente dalla preoccupazione per la svalutazione commerciale, ma deve rispettare le norme per la restituzione e decidere se procedere a un nuovo noleggio o interrompere il rapporto contrattuale.

Noleggio di un’auto oltre la scadenza, come allungare i tempi

Solitamente nel contesto del noleggio a lungo termine, non è consentito il riscatto del veicolo alla scadenza del contratto, a differenza di quanto praticato nel leasing. In alcuni casi è possibile inoltrare una proposta d’acquisto alla società di noleggio, beneficiando di condizioni vantaggiose per l’acquisizione dell’auto a prezzi competitivi.

Questa opportunità è generalmente riservata a aziende con un consistente parco auto, stabilendo accordi diretti tra la società di noleggio e il cliente. Per gli altri utenti, rimane l’opzione di rinnovare il contratto di noleggio al momento della scadenza, per continuare a usufruire del veicolo che ha soddisfatto durante il periodo iniziale di noleggio a lungo termine.

La novità è Drivalia, società di noleggio e mobilità affiliata a CA Auto Bank, introduce nel mercato italiano il marchio Future, con l’obiettivo di creare un marketplace dedicato a conferire una nuova vita alle vetture provenienti dal settore del noleggio, promuovendo un approccio orientato all’economia circolare. Future offre un’opportunità di acquisto di veicoli al termine dei contratti di noleggio o abbonamento, inizianti così un nuovo ciclo di utilizzo.

Quasi tutti i contratti di noleggio a lungo termine destinati ai privati prevedono la possibilità di proroga. Per estendere la durata del contratto, è sufficiente contattare la società di noleggio e richiedere una modifica all’accordo originario. In base alla proroga, la società di noleggio procederà a un ricalcolo del canone mensile, tenendo conto della nuova durata e del chilometraggio selezionato.

Occorre considerare le implicazioni nel caso di superamento dei chilometri stabiliti. Ci sono però due situazioni in cui non è possibile ulteriormente prorogare il contratto di noleggio: quando il rinnovo supera il massimale previsto – solitamente 72 mesi – e nel caso di contratti long run che, pur non imponendo limiti al chilometraggio, risultano più rigidi nella durata contrattuale.

Articolo precedenteIncidente per guardrail in cattive condizioni: chi paga?
Prossimo articoloI suv e crossover più attesi nel 2024

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here