Numero verde Agenzia delle Entrate: a costo zero e nuove app

Attive due nuove numerazioni per contattare gratuitamente il Fisco. Fino al 31 dicembre rimangono in vigore anche quelli vecchi

Numero verde Agenzia delle Emtrate

Numero verde Agenzia delle Entrate gratuito. Con il primo agosto 2018 i contribuenti possono rivolgersi al Fisco per assistenza fiscale senza alcun costo tariffario.

Numero verde Agenzia delle Entrate gratuito

Di seguito i due nuovi numeri:

  • 90.96.96 per informazioni su questioni fiscali generali, sui rimborsi, sulle cartelle e sulle comunicazioni di irregolarità e per prenotare un appuntamento;
  • 89.41.41 per ricevere assistenza sugli avvisi di accertamento parziale (articolo 41-bis) notificati ai proprietari di immobili affittati, per i quali sono state rilevate incongruità rispetto ai redditi dichiarati, e per informazioni sulle restanti lavorazioni gestite dal Centro Operativo di Pescara.

Per favorire il passaggio alla nuova numerazione, fino al 31 dicembre 2018 saranno operativi sia i “numeri con addebito” che i nuovi “numeri verdi”. Qualora l’utente digiti i recapiti telefonici precedentemente in uso (848.800.444 e 848.448.833), un messaggio vocale indicherà al chiamante la nuova numerazione, specificando che potrà scegliere di richiamare usando il numero verde, senza sostenere alcun costo telefonico, oppure di rimanere in linea. In quest’ultimo caso usufruirà del servizio di assistenza con addebito del costo della telefonata a tariffa urbana a tempo.

Il call center (esclusi giorni festivi), è disponibile:

  • dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 9-17;
  • sabato dalle 9 alle 13.

App AgenziaEntrate

Con l’APPlicazione mobile “AgenziaEntrate”, scaricabile gratuitamente dagli store iOS, Google e Microsoft, oltre a consultare servizi quali il cassetto fiscale, la dichiarazione precompilata o la richiesta del Pin, è possibile:

  • prenotare un appuntamento presso un ufficio dell’Agenzia e visualizzare le prenotazioni effettuate;
  • prenotare online il ticket per andare in ufficio lo stesso giorno evitando inutili attese;
  • controllare esattamente quando è il proprio turno allo sportello. Dopo aver preso il web ticket o il biglietto dal totem eliminacode in ufficio è possibile visualizzare sul proprio dispositivo, anche se non si è presenti in sala di attesa, il display di sala dei front office dell’ufficio e quindi, conoscere lo stato della coda in tempo reale.

Prenotando un appuntamento tramite l’App, è inoltre prevista la funzione check in, che consente di presentarsi direttamente allo sportello, evitando di doversi “autenticare” al banco di prima informazione. Si consiglia di ricorrervi dopo esser giunti in ufficio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno + 19 =