Wagon 2020 a confronto, quale modello auto comprare?

Honda Civic, Opel Astra, Peugeot 308, Renault Megane, Seat Leon

Di Honda Civic colpiscono la plancia e l’innovativo cruscotto decentrato in due sezioni. In primo piano ci sono tre strumenti circolari: il contagiri, l’indicatore del livello del carburante e il termometro dell’acqua. Il tachimetro è in alto, affiancato dallo schermo del computer di bordo che visualizza anche la taratura prescelta per gli ammortizzatori posteriori. Appena accennata, la consolle ingloba quasi tutti i comandi, inclusi quelli del climatizzatore bizona, della radio e del riscaldamento dei sedili. Le finiture sono discrete, mentre un tocco di sportività è dato dalla pedaliera con metallo a vista.

Opel Astra wagon 2020

L’interno di Opel Astra appare ricco grazie all’abbondanza di profili lucidi e alla consolle che mostar oltre 40 fra tasti e manopole. Affiancato dalle ampie bocchette del climatizzatore c’è il display di 7 pollici del navigatore che serve anche per la retrocamera. Classico ed elegante il cruscotto, con quattro strumenti a lancetta e un computer di bordo ben leggibile.

Peugeot 308 wagon 2020

La plancia, dalle linee pulite ed eleganti, e la consolle fanno apparire l’abitacolo di Peugeot 308 quasi vuoto seppur realizzato con materiali di buona qualità e assai curato. In posizione centrale c’è lo schermo a sfioramento di 9,7 pollici dal quale si gestisce tutto: dal computer di bordo alla radio, dal navigatore al climatizzatore bizona. I comandi di uso più frequente si azionano tramite tasti. La posizione di guida è personale con il cruscotto posto in alto.

Renault Megane wagon 2020

Il profilo rosso e la fascia di Renault Megane che imita la fibra di carbonio, assieme alla pedaliera e con metallo lucidato a vista e gommini antiscivolo, caratterizzano l’allestimento sportivo. I suoi rivestimenti, in tessuto e finta pelle alzano la qualità. Così come il cruscotto a tre quadranti.

Seat Leon wagon 2020

Si respira la sensazione di spazio nell’abitacolo della wagon di Seat Leon, moderna e ordinata. La cura nelle lavorazioni e nella scelta dei materiali è un chiaro riferimento al mondo Volkswagen. Nonostante la plancia che ingloba lo schermo a sfioramento di 5,8 pollici del navigatore, è presente qualche soluzione sportivo, come la larga consolle orientata verso il guidatore. Il cruscotto è completo e ben leggibile con al centro di uno schermo a colori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.