Suzuki Vitara 2018: il SUV che dà nell’occhio

In commercio tre allestimenti: Cool, Top e Starview

Suzuki Vitara 2018

Nello stesso anno in cui ricorre il trentennio dalla prima uscita, la Suzuki Vitara 2018 passa al restyling. Quarta generazione del SUV compatto, lanciato nel 2015, rivela dettagli inediti, che non snaturano lo stile.

Suzuki Vitara 2018: illuminazione ampia

Il frontale, ispirato alla concept car iV4, è stato rivisto, con accenti cromati nella mascherina a cinque feritoie. Un ulteriore elemento cromato nella parte inferiore della griglia dona leganza e, grazie al nuovo skid plate posto nella parte inferiore del paraurti, anche un aspetto dinamico. Tre file di LED conferiscono una firma luminosa inconfondibile. Nella tavolozza cromatica, si aggiungono tinte bicolore inedite: lo sportivo e vivace Giallo Tibet metallizzato e l’elegante e sofisticato Grigio Glasgow metallizzato. Entrambe abbinate al tetto nero metallizzato.

Nuovi sistemi ausiliari a bordo

All’interno dell’abitacolo, i sedili adottano un rivestimento scamosciato, con cuciture profonde che danno un tocco urbano e alla moda. Il nuovo sistema My Drive, dominato al centro da uno schermo LCD a colori da 4,2 pollici, permette di apprezzare anche le indicazioni del sistema “occhioallimite”, il dispositivo di riconoscimento dei segnali stradali, che rappresenta una nuova dotazione di sicurezza. Al posto del Radar Brake Support (RBS), è stato introdotto il sistema “attentofrena” basato sul Dual Sensor Brake Support (DSBS). L’auto utilizza due sensori radar montati nella parte posteriore per assistere il pilota in manovra, per esempio all’uscita da un parcheggio a pettine, avvisandolo dell’eventuale sopraggiungere di altri mezzi su entrambi i lati. Le versioni con cambio automatico con Cruise Control Adattativo sono inoltre dotate di funzione “Stop&Go”.

Solo motori turbo

Unica nel segmento, la Suzuki Vitara 2018 offre la possibilità di avere il sistema 4WD AllGrip Select su tutta la gamma, con qualsiasi combinazione di motore, cambio o livello di allestimento. All’apprezzato motore turbo benzina a iniezione diretta 1.4 da 140 cavalli, si aggiunge il turbo benzina 1.0 da 112 cavalli. In listino, il cliente può scegliere tra cambio manuale (5 marce in abbinamento al 1.0 Boosterjet, 6 marce per il 1.4 Boosterjet) o automatico 6 marce con comandi al volante (disponibile per entrambi i propulsori). Il listino della Suzuki Vitara 2018 parte da 20.980 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette − due =