Mercedes Sprinter 2018: apripista di una nuova era

Le possibile versioni superano quota 1.700.

Mercedes Sprinter 2018

Ha creato il segmento dei large van e ora lo ridefinisce. Concentra qualità sopraffine Mercedes Sprinter 2018, trend setter per una nuova era tecnologica.

Mercedes Sprinter 2018: carta bianca al cliente

Trazione, cabina, vano carico: solo sulla base di questi parametri risulta una molteplicità di varianti, ulteriormente accresciuta. In questo modo è possibile realizzare oltre 1.700 differenti versioni – molte di più rispetto al modello precedente. Tutte le offerte di collegamento in rete, disponibili a richiesta, vengono riassunte in un prodotto denominato Mercedes PRO connect. Il servizio su base web destinato ai gestori flotte collega il gestore del parco veicolo a tutti i veicoli e autisti della flotta tramite il tool Fleet Management.

Mercedes Sprinter 2018: costi abbattuti

Per il lancio sul mercato vengono introdotti otto pacchetti con servizi centralizzati basati sulla flotta, sul veicolo, sul conducente e sulla posizione. Tra i principali servizi figurano, ad esempio, Stato del veicolo, Logistica del veicolo, Comunicazione della flotta, Gestione della manutenzione e degli incidenti ed un Registro di viaggio digitale. Nel complesso, oltre a migliorare le attività di controlling, abbassano anche i costi di gestione ed ottimizzano la capacità di lavoro della flotta. I primi servizi saranno disponibili in 19 mercati europei a partire da giugno 2018; negli Stati Uniti seguiranno nel quarto trimestre del 2018.

Mercedes Sprinter 2018: la variante Testata motrice

Le collaudate soluzioni con trazione posteriore o trazione integrale sono state poi integrate dalla trazione anteriore. Per ragioni tecniche su questa versione il carico utile aumenta di circa 50 kg rispetto al modello precedente, mentre il bordo di carico più basso di 80 mm rende molto più agevoli le operazioni di carico e scarico, in caso d’impiego commerciale dei veicoli, o la salita e la discesa dalle zone di soggiorno e pernottamento in caso di autocaravan. Come risposta alla maggiore richiesta di veicoli idonei ai viaggi privati, viene offerta la variante Testata motrice, che è riservata esclusivamente agli allestitori. Anche questa versione, in combinazione con la trazione anteriore, offre una grande liberà di configurazione nell’ideazione e nell’utilizzo degli allestimenti.

Mercedes Sprinter 2018: prezzi bomba

Lo Sprinter dimostra eccellenti doti di adattabilità, anche attraverso la sua capacità di rispondere perfettamente alle varie esigenze. Ciò include anche l’interessante prezzo di partenza di 23.344 euro per i furgoni, 20.360 euro per i telai (versione d’accesso con trazione anteriore). Il nuovo Sprinter sarà disponibile a partire da giugno, ma sarà ordinabile da prima.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici + diciotto =