Alfa Romeo NRing 2018: la velocità è il suo mestiere

Edizione limitata per Stelvio e Giulia.

Alfa Romeo NRing 2018

Acquistarle sarà un’impresa da titani. In edizione limitata stanno per uscire le Alfa Romeo NRing 2018, speciale pacchetto allestito sulle Stelvio e Giulia Quadrifoglio. Rievocative i record stabiliti sul circuito tedesco del Nürburgring.

Alfa Romeo NRing 2018: 108 di questi anni

Il Biscione produrrà 108 unità per ciascun modello. Tanti quanti gli anni di attività. Apportati contenuti esclusivi, dal badge numerato nell’inserto della plancia in fibra di carbonio. L’inedita livrea è in Grigio Circuito. Oltre ai contenuti d’eccellenza che già caratterizzano ogni Quadrifoglio, offre di serie i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio firmato da Mopar, il volante in pelle e alcantara anche questo con inserti in carbonio. Lo scudetto anteriore e le calotte degli specchi retrovisori sono in fibra di carbonio, così come gli inserti sulle minigonne. Non mancano i cristalli privacy.

Alfa Romeo NRing 2018: Bi-Turbo e trazione integrale Q4, coppia esclusiva sulla Stelvio

In riferimento alla tecnologia, sono invece degni di menzione l’Adaptive Cruise Control, il pacchetto audio premium Harman Kardon, il sistema infotainment Alfa Connect 3D Nav con schermo da 8,8’’, Apple CarPlay e Android Auto e DAB. Su Giulia debutta il tetto in carbonio a vista. Per entrambe, tappetini dedicati con logo rosso, sviluppati da Mopar. Su Stelvio, per la prima volta, il propulsore 2.9 V6 Bi-Turbo è abbinato all’innovativo sistema di trazione integrale Q4. Che garantisce il massimo livello in termini di prestazioni, motricità, piacere di guida e sicurezza in tutte le situazioni.

Alfa Romeo NRing 2018: furiose in pista

Le vetture sono inoltre dotate dell’unità di controllo Alfa Chassis Domain Control che coordina tutta l’elettronica di bordo, per ottenere sempre le migliori prestazioni e il massimo piacere di guida. La tecnologia Torque Vectoring ottimizza la motricità accentuando il carattere sportivo di Stelvio e Giulia. In questo modo, la trasmissione della potenza a terra è sempre ottimale anche in situazioni di guida al limite. Stelvio è il suv più veloce, equipaggiato con un frizzante 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 Cv e 600 Nm di coppia. Velocità massima di 283 km/h, scatto 0-100 in appena 3,8 secondi. Giulia Quadrifoglio detiene invece il primato per le berline quattro porte di produzione con un tempo sul giro di 7’32”. Con una velocità massima di 307 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Di serie il cambio ZF automatico a 8 rapporti con una calibrazione tale da permettere di effettuare le cambiate in soli 150 millisecondi in modalità Race.

 

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + 12 =