Jeep Wrangler diventa un barbecue, la nuova moda negli Stati Uniti

Come fare a comprare Jeep Wrangler e Jeep Gladiator pick-up, a 4 e a 2 porte

Una società chiamata Metal Art of Wisconsin ha creato un curioso barbecue a forma di Jeep Wrangler che può essere il complemento d’arredo ideale per chi ha un giardino in cui organizzare grigliate e allo stesso tempo è un e sono fan del marchio della casa automobilistica italo-americana. Anche se può sembrare un’opera complessa, questo barbecue è progettato per essere montato senza l’utilizzo di alcuno strumento e in poche mosse il gioco è fatto. In buona sostanza, ciascuna delle parti, realizzata in acciaio temperato, laminato e tagliato al laser, presenta scanalature e linguette per collegarsi tra loro, quasi come se fosse un qualsiasi mobile dell’Ikea. Ecco quindi che sarà sufficiente assemblare il puzzle per iniziare a cucinare.

Un barbecue a forma di Jeep Wrangler

La Jeep Wrangler diventa un barbecue si apre per poter ospitare al suo interno legna da ardere. Una volta acceso il fuoco, sarà sufficiente cuocere sul tetto del fuoristrada. Questo è il modello più popolare, ma il produttore offre anche altro modelli, come Jeep Gladiator pick-up . Quello a forma di Wrangler è lungo 1,01 metri, largo 60 centimetri e alto 54 centimetri. Proprio durante le settimane di lockdown per via della diffusione del coronavirus si è rivelato uno degli oggetti più cercati ed è verosimile che possa diventare tra i più regalati per via dell’originalità.

Prezzi di Jeep Wrangler e Jeep Gladiator pick-up, a 4 e a 2 porte

Comunicati anche i prezzi dei due modelli: Jeep Wrangler e Jeep Gladiator pick-up a 4 porte costano 374,95 dollari. Per chi vuole risparmiare c’è la variante a due porte a 349,95 dollari. Si tratta di importi a cui dobbiamo aggiungere le spese per la spedizione in Italia e una buona dose di pazienza. Ogni ordine ha bisogno del tempo di produzione compreso tra una e quattro settimane, dal momento che Jeep Wrangler e Jeep Gladiator pick-up in versione barbecue sono realizzati solo su richiesta.

A colpire è l’estrema cura nella realizzazione, rispetto a cui mancano scherzosamente solo i tanti accessori di Jeep Wrangler tra autoradio, climatizzatore, cerchi in lega, navigatore satellitare, fendinebbia, sensori parcheggio, controllo automatico velocità, airbag laterali, bluetooth, parcheggio automatico, retrocamera, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 − 1 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.