Ford GT Heritage Edition 2021, così rivive il mito di Daytona 1966

L'auto è alimentata da un motore EcoBoost V6 biturbo da 3,5 litri che produce 660 CV

Ford ha presentato Heritage Edition. Si tratta della sua prima supercar e il palcoscenico che ha scelto per levare i veli è stata l’edizione speciale Sunday GT. Questa vettura è destinata a rendere omaggio alla vittoria della GT40 Mk II alla Daytona 24 1966, ospitata da Ken Miles e Lloyd Ruby. Ford GT Heritage Edition, con esterno in fibra di carbonio, bianco e rosso, condivide gran parte del design esterno dell’auto originale, con una sezione in fibra di carbonio sul cofano, strisce laterali rosse e dettagli rossi asimmetrici su muso, tetto e spoiler posteriore. L’aspetto è il frutto della collaborazione progettuale tra Ford Performance e Multimatic, il produttore di Ford GT.

Motore EcoBoost V6 biturbo per Ford GT Heritage Edition 2021

Dal punto di vista meccanico, l’auto è alimentata da un motore EcoBoost V6 biturbo da 3,5 litri che produce 660 CV. L’interno leggero presenta dettagli particolare, tra cui l’adozione di pelle scamosciata nera in Alcantara che avvolge il cruscotto, il rivestimento del padiglione e il bordo del volante.

Le leve del cambio rosse anodizzate ei sedili ad alte prestazioni in pelle scamosciata rossa Alcantara aggiungono un contrasto drammatico agli interni. Il pacchetto di aggiornamento Heritage opzionale include cerchi in fibra di carbonio a vista da 20 pollici con un barilotto interno verniciato in rosso lucido. Le pinze dei freni monoblocco sono laccate in nero e dettagliate con la scritta Brembo in rosso.

Novità anche per la serie Ford GT Studio Collection

Le consegne della Ford GT 2021 inizieranno nel 2021 mentre la produzione della Ford GT si concluderà nel 2022. Come ricordato da Mike Severson, Ford GT program manager, per questa Heritage Edition il team Ford Performance è andato più a fondo nella storia della Ford GT e ha realizzato un modello in edizione limitata che onora stilisticamente il 55esimo anniversario della 24 Ore di Daytona, gara di endurance che alla fine avrebbe portato la casa automobilistica statunitense ai successi a Le Mans. Inoltre – fa ancora presente – la Ford GT Studio Collection offre un altro nuovo modo per gli appassionati di GT di personalizzare le loro supercar.

Ford Performance ha anche realizzato una serie esclusiva nuova per la gamma di supercar, la Ford GT Studio Collection. Questo pacchetto grafico con colori personalizzabili evidenzia elementi stilistici chiave, inclusi i condotti di raffreddamento funzionali che aiutano la Ford GT del 2021 a fornire tutti i 660 cavalli durante le sessioni più estenuanti e ad alta temperatura in pista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.