Toyota Corolla 2019: come va su strada. Test drive, consumi e prestazioni

Quale equipaggiamento scegliere tra Active, Active Tech, Business Plus e Feel!

Toyota ha costruito una fama così solida nel mercato delle auto ibride che si dà quasi per scontato che le nuove produzioni siano alimentate con questa soluzione. Ed è così anche per Toyota Corolla 2019. Corpo di cinque porte e dimensioni pari a 4,37 metri di lunghezza, l’auto è stata costruita sulla piattaforma GA-C, una variante della TNGA Toyota di nuova generazione in grado di ridurre il peso di 25 chili rispetto a Toyota Auris.

La gamma di Toyota Corolla 2019 è composta da due meccaniche ibride con quattro equipaggiamenti tra cui scegliere: Active, Active Tech, Business Plus e Feel!. Ed è proprio la prova su strada a rivelare come la casa automobilistica giapponese abbia compiuto un buon lavoro per ritagliarsi un ennesimo posto al sole.

Toyota Corolla 2019, prestazioni e consumi reali

Su strada Toyota Corolla 2019 ha una sospensione morbida che assorbe gli urti e ammortizza gli sbalza con efficienza. L’esperienza di guida è soddisfacente e la vettura affronta le curve con facilità. Il risultato è un’auto molto confortevole e con una grande capacità di trasmettere al guidatore un senso di controllo e sicurezza in ogni momento. Sono poi i consumi reali di Toyota Corolla 2019 a rivelarsi interessanti se nei percorsi urbani si arriva a 3,5 litri per 100 chilometri di media mentre in autostrada è di circa 6,5 litri per 100 chilometri.

Complessivamente, la media nei percorsi misti è tra 4 e 5 litri per 100 chilometri, in base alla guida in città o in tragitti extraurbani. I valori possono essere migliorati se si sceglie la modalità Eco.

Quale equipaggiamento scegliere su Toyota Corolla 2019

All’interno, la Corolla è moderna, piacevole e trasmette qualità. La dashboard è semplice, senza troppi pulsanti ed è decisamente friendly user. La gestione è immediata e solo lo schermo centrale e i menu richiedono un po’ più di pratica. Tutto è ben regolato e i materiali sono buoni con l’attenzione attirata da alcuni dettagli come il comando di apertura del cofano o del serbatoio del carburante. Il vano portaoggetti principale è abbastanza spaziosi, ma le portiere posteriori non hanno i vani portaoggetti.

Active è la versione di base di Toyota Corolla 2019 e offre già una buona dotazione tra avviso di cambio corsia involontario, controllo adattivo della velocità, fari a led completi, riconoscimento del segnale, freno a mano elettrico e comando vocale. Active Tech aggiunge sensore pioggia, caricatore wireless per cellulari, specchio interno elettrocromico ed esterni ripiegabili elettricamente. Feel! rilancia con sedili elettrici, dettagli del corpo cromato e pneumatici da 17 pollici. Business Plus è pensato per le flotte aziendali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 15 =