Seat Mii 2019 a metano, prova su strada: consumi reali, prestazioni e comodit

I consumi reali sono ridotti: 3 euro di rifornimento per 100 chilometri

Micro car seat mii

La versione a metano di Seat Mii 2019 è tra le auto più economiche del mercato. Arrivato sul mercato nel 2011, si affianca a modelli come Volkswagen Up! e Skoda Citigo. Ma con una differenza di fondo: mentre questi marchi scelgono l’alimentazione elettrica anziché quella termica come tecnologia alternativa, Seat Mii ha punta sul metano.

Attualmente la city car è proposta con carrozzeria a cinque porte, finitura Style Edition e due colori a scelta per la carrozzeria: rosso o bianco. Riconosciamolo senza troppe difficoltà: anche se il design potrebbe sembrare un po’ sorpassato e retro, soprattutto se paragonato alla linea estetica degli ultimi modelli di Seat, siamo comunque davanti a una delle piccole più convincenti.

Seat Mii 2019 a metano, cura e ordine nell’abitacolo

La sensazione di avere a che fare con una vettura curata si percepisce anche all’interno per via della qualità dei materiali piuttosto elevata per una city car economica, regolazioni convincenti e un senso di ordine di tutti gli elementi. I sedili di Seat Mii 2019 a metano sono morbidi e il volante si regola solo in altezza, ma in generale la posizione di guida è buona, tutto è a portata di mano e anche i più alti dispongono di un discreto spazio per le gambe accomodandosi sui sedili posteriori.

Potenza e coppia ridotti per sicurezza

La meccanica di Seat Mii 2019 si basa sul motore 1.0 di tre cilindri e 75 CV che utilizza la versione a benzina, sebbene nella versione a metano sia ridotta a 68 CV con coppia a 90 Nm. La spiegazione è presto detta: il metano offre un rendimento superiore rispetto alla benzina ed è più efficiente, ma riscalda molto ovvero non ha la stessa capacità di raffreddamento per la testata.

Di conseguenza Seat ha ridotto potenza e coppia per motivi di affidabilità. A ogni modo, il serbatoio di metano ha una capacità di 11 chilogrammi e una volta completamente consumato, inizia a funzionare a benzina conservato in un serbatoio da 10 litri. In ogni caso, con un semplice tasto sul cruscotto è possibile passare da un’alimentazione all’altra.

3 euro per 100 chilometri, i prezzi di Seat Mii 2019 a metano

I risparmi di carburante sono notevoli tenendo conto che con Seat Mii 2019 a metano è facile ottenere un consumo reale di 3,5 chilogrammi per 100 chilometri. Naturalmente a rivelarsi deciso è lo stile di guida, ma se dovesse essere equilibrato e senza strappi e tenendo conto del prezzo attuale del metano, con circa 3 euro è possibile percorrere 100 chilometri. La scelta è fra tre modelli di Seat Mii 2019 a metano:

  • 1.0 Ecofuel Style 5 porte a 13.830 euro
  • 1.0 Ecofuel Chic 5 porte a 15.030 euro
  • 1.0 Ecofuel FR Line 5 porte a 15.980 euro
Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − 5 =