Vendute in Europa oltre 2 milioni e 200 mila unità in tre anni, la Hyundai i10 decide per il restyling tecnologico.

FIAMMA PARIGINA

Modello 2017 esposto sullo stand della Casa coreana al Salone di Parigi. “Cattivo” il facelift, che rende più fresca l’immagine della vettura. Ad accompagnarlo novità tecnologiche, inerenti le funzioni di sicurezza attiva e connettività. Da segnalare anche l’adozione di un generoso schermo a colori in plancia per comandare l’infotainment di bordo.

CASCADING GRILLE

All’anteriore si apprezza l’inedita mascherina ”Cascading grille”, il paraurti ridisegnato e l’innesto di luci diurne a LED di forma tonda alle estremità superiori della griglia. Al posteriore i ritocchi che hanno interessato paraurti e fanali. Spiccano i nuovi inserti di colore nero e i fendinebbia posteriori rotondi richiamanti gli stilemi del frontale. Completano il quadro i ridisegnati cerchi in lega da 14” in acciaio o in lega, a seconda dell’allestimento.

ALTI OBIETTIVI

La nuova i10 conferma la gamma motori, basata sull’1.0 a benzina e bi-fuel con GPL e 1.2 a benzina. Che nelle attuali potenze erogano rispettivamente 66, 67 e 87 Cv. Aggiornati i sistemi di navigazione e di infotainment per offrire funzionalità paragonabili a quelle sulla i30 e sulla Ioniq, vetture di classe superiore. Lo schermo touch da sette pollici funge ora da interfaccia per Android Auto, Apple CarPlay e il Live services. Un pacchetto che, gratuitamente per i primi sette anni dall’acquisto della i10, trasmette informazioni in tempo reale riguardanti traffico, meteo ed autovelox.

MODELLO CHIAVE

I sistemi di assistenza alla guida hanno beneficiato a loro volta di un upgrade. Il conducente viene avvertito da un segnale acustico e visivo in presenza di rischio di collisione con la vettura che precede. Il superamento involontario della carreggiata è invece segnalato a velocità superiori ai 60 km/h. Thomas Schmid, Chief Operating Officer della divisione europea di Hyundai Motor Europe, ha sottolineato: ”La Nuova i10 è un modello chiave per noi in Europa: un’auto che racconta l’elevatissima qualità costruttiva del nostro brand e la nostra attenzione al dettaglio, come dimostrano le numerose caratteristiche avanzate, normalmente presenti solo nelle auto di segmento superiore”.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 3 =