Volkswagen T-Cross Sport: nuovo allestimento per il suv urbano

Il nuovo allestimento Sport arricchisce la gamma dell’offerta di Volkswagen T-Cross che si propone adesso con più forza nel segmento di mercato dei suv urbani. A caratterizzare la nuova proposta è la presenza del pacchetto R-Line per gli esterni e il completamento dei sistemi di sicurezza con i sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot.

La nuova versione di Volkswagen T-Cross può essere abbinata a tutti i motori disponibili ovvero il 1.0 TSI 95 CV con cambio manuale, il 1.0 TSI 110 CV con cambio manuale o automatico doppia frizione DSG e il 1.5 TSI 150 CV, in combinazione al cambio DSG. Resta naturalmente la possibilità di scegliere gli allestimenti Urban, Style e Advanced. Complessivamente T-Cross offre 10 diversi colori per la carrozzeria con la disponibilità di pacchetti specifici.

Con 4,11 metri di lunghezza è la più compatta della T-Family. Dalla sua c’è anche un bagagliaio piuttosto capiente per la categoria con volume che varia da 385 a 455 litri grazie al divano posteriore scorrevole.

Caratteristiche nuovo allestimento Volkswagen T-Cross Sport

Come per tutti gli altri allestimenti in gamma, anche per Volkswagen T-Cross Sport è disponibile un Tech Pack dedicato, che ne arricchisce le dotazioni, in particolare negli aspetti del comfort e della tecnologia. Tech Pack per la T-Cross Sport include connettività senza fili per smartphone App-Connect Wireless, climatizzatore automatico Climatronic, selezione del profilo di guida Driving Profile Selection, Mirror Pack e volante multifunzione rivestito in pelle.

Fino a quattro porte USB-C e la possibilità di ricarica induttiva wireless assicurano connettività e l’energia necessaria per gli smartphone. La gamma italiana della Volkswagen T-Cross si distingue per una ricca dotazione di serie a partire dall’allestimento d’ingresso e per le ampie possibilità di personalizzazione.

La nuova T-Cross Sport è disponibile a prezzi di listino che partono da 23.350 euro, per la versione dotata del 1.0 TSI da 95 CV associato al cambio manuale.

Avanzati sistemi di sicurezza per Volkswagen T-Cross Sport

Volkswagen T-Cross Sport si colloca tra l’allestimento intermedio Style e quello al vertice della gamma Advanced.

La dotazione di serie è già sostanzialmente completa e include sistema di monitoraggio dell’angolo cieco Blind Spot Detection, rilevamento della stanchezza del conducente Fatigue Detection, monitoraggio anteriore Front Assist con frenata di emergenza City e riconoscimento pedoni e ciclisti, assistenza al mantenimento della corsia Lane Assist, assistente all’uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert, sistema di protezione proattivo degli occupanti, cruise control adattivo ACC, sistema infotainment Ready2Discover con schermo touch da 8 pollici e sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot.

La caratterizzazione dinamica dell’allestimento Sport si distingue per i cerchi in lega Rochester da 16 pollici con finitura bicolore in nero e alluminio tornito lucido, i vetri posteriori e il lunotto oscurati, le minigonne sportive in tinta carrozzeria e i paraurti anteriore e posteriore R-Line.

Articolo precedenteAudi A3 Sportback ibrida plug-in: la prova su strada tra prestazioni e comfort
Prossimo articoloFerrari SF90 ibrida plug-in da 1.000 CV: prestazioni da record

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here