Valutazione usato auto: attenzione ai prezzi, come scegliere al meglio

Sapere come districarsi tra le varie quotazioni disponibili è fondamentale per non avere brutte sorprese sia per chi acquista sia per chi vende

valutazione usato auto

Scegliere un’auto usata può essere una soluzione ideale per chi desidera non spendere troppo, ma allo stesso tempo contare su una vettura affidabile. E’ però fondamentale verificare che la valutazione corrisponda al reale stato del mezzo per non andare incontro a brutte sorprese.

Valutazione usato auto: i fattori che influiscono sul prezzo

Quando ci troviamo ad acquistare un’auto il prezzo è certamente uno dei fattori che viene preso in considerazione e che spesso influisce in maniera decisiva sulla scelta finale. Questo vale ancora di più nel caso in cui si propenda per un modello usato dove il rischio truffa può essere dietro l’angolo. Emblematici sono i casi di chilometraggio “truccato” nella speranza di ottenere un guadagno maggiore.

Riuscire a fare una giusta valutazione per una vettura di seconda mano non può quindi che essere fondamentale sia che ci si trovi nei panni del venditore sia in quelli dell’acquirente.

Gli aspetti fondamentali sono la marca, il modello, l’anno di immatricolazione, il tipo di carburante. Il tipo di cambio presente a bordo e, appunto, il numero di chilometri effettuati sono altrettanto importanti. Soprattutto quest’ultimo elemento, infatti, dà una chiara idea del livello di usura del veicolo. Non sempre un’auto che ha diversi anni di vita alle spalle è stata utilizzata a lungo e viceversa.

Valutazione usato auto: utilizza i siti specializzati online

Per chi sta pensando di fare un’affare con un’auto usata può essere utile informarsi accuratamente su quali siano le valutazioni che vengono date a modelli similari. In rete è possibile contare su diversi siti specializzati in grado di dare informazioni ormai sempre più attendibili.

E’ però altrettanto fondamentale “non prendere per oro colato” il dato che si può trovare. Ci sono infatti diversi elementi specifici presenti in ogni vettura che finiscono per influenzare il prezzo. Tra questi i più importanti sono lo stato degli pneumatici e la presenza di eventuali segni sulla carrozzeria.

Valutazione usato auto: attenzione al listino Eurotax

C’è un listino ufficiale che viene utilizzato proprio da tutti gli addetti ai lavori per valutare un’auto usata e prende il nome di Eurotax. Si tratta di un importante punto di riferimento sia per chi vende sia per chi acquista. E’ valido sia per chi è alla ricerca di un affare con un concessionario sia per chi vuole comprare una vettura usata da un privato.

I dati possono essere consultati anche da una persona che non opera in ambito automobilistico, ma solo a pagamento. Per chi vuole risparmiare è possibile sfruttare una soluzione alternativa: trovare i siti web che offrono una stima di base, non specifica e dettagliata.

Si distinguono due diversi listini: giallo e blu. Il primo consente di prendere in considerazione i costi del concessionario nel momento in cui vende a un privato. Il secondo è invece la compravendita auto tra privati. Chi è interessato può quindi avere una visione d’insieme utile prima di dare un prezzo al mezzo in questione.

L’Eurotax può essere utile anche per chi deve avere un risarcimento dall’assicurazione e vuole capire quanto in modo più preciso quanto può ricavare.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + diciotto =