Auto 2017 uscite: che ci ha lasciato l’anno vecchio?

Volkswagen conferisce alla Golf un'iniezione di sofisticate tecnologie aggiuntive.

Auto 2017 uscite

Ok, pretendere prodotti qualitativamente sempre migliori appartiene un po’ alla nostra mentalità. Di tanto in tanto è doveroso però guardarsi indietro e godersi i risultati raggiunti. Silenzio dunque: gustiamoci le auto 2017 uscite.

Auto 2017 uscite: cinque sfumature di Q5

Vettura più attesa dai lettori tra i lettori dell’autorevole periodico britannico Auto Express, l’Alfa Romeo Stelvio è finalmente arrivata. Dapprima nelle varianti standard, tra cui la 2.0 turbo a benzina da 280 Cv. In seguito nella più sportiva Quadrifoglio Verde da 510 Cv. Sua rivale più accreditata l’Audi Q5, in cinque allestimenti: sport e design, pacchetto sportivo S line, design selection e pacchetto S line exterior, ognuna delle quali caratterizza in maniera specifica l’aspetto dell’auto. Occhio poi alla Volkswagen Golf VII. Molte le soluzioni tecnologiche, dall’assistenza nella guida in colonna – fino a una velocità di 60 km/h – al riconoscimento dei pedoni per la frenata di emergenza City.

Auto 2017 uscite: Niro a trazione ibrida plug-in

Rivista con le rinfrescate tre/cinque porte pure la famigliare. Arrivate anche le cittadine smart ForTwo e ForFour Electric (155/160 km di range) e la Hyundai Ioniq Electric (250 km). Berlina coreana proposta, inoltre, in variante ibrida plug-in con l’abbinamento di un motore a benzina a uno elettrico. Origini asiatiche come il crossover Kia Niro, nell’inedita variante plug-in.

Auto 2017 uscite: Mercedes a velocità supersonica

Tre diverse denominazioni per l’Opel Insignia Sport, a seconda della carrozzeria. Con la Grand Sport sono sbarcate la familiare Sport Tourer e la stagion wagon crossover Country Tourer. Una escalation di emozioni, fino alle lussuose sportive. Svelata la Lamborghini Aventador S. Disponibile da primavera la Mercedes AMG GT R Coupé, reduce dal settimo miglior tempo nel mitico circuito del Nürburgring. Chiudiamo col ritorno dell’Alpine A110, nuova biposto coupé sportiva a motore centrale. Alla bassa resistenza aerodinamica associa una deportanza di tutto rilievo. Con un coefficiente (Cx) pari solo allo 0,32, la resistenza aerodinamica dell’A110 è tra le più basse nel segmento delle sportive.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 3 =