Targa Florio Classica 2019, la corsa dei 5 continenti: date e percorso

Domenica rievocazione del Circuito della Favorita

Al via a Palermo la Targa Florio Classica 2019 con 90 partecipanti da 14 Paesi di tutto il mondo. Il percorso prevede 630 chilometri in 4 giorni con la partenza inaugurale a piazza Verdi con le vetture schierate attorno al Teatro Massimo. Questa sera vera e propria partenza della competizione dal Museo storico dei motorismi e dei meccanismi, per percorrere le strade passando per Corleone, Siculiana, la Valle dei Templi e Agrigento, Casteldaccia, per poi rientrare a Palermo, dopo aver percorso circa 360 chilometri.

Più breve, 270 chilometri la seconda giornata che, sempre da Palermo, raggiunge Floriopoli, a Cerda, sede delle tribune storiche della Targa Florio, per passare poi presso Castelbuono e Cefalù, Termini Imerese e nuovamente a Palermo dove le prime vetture arrivano intorno alle 18.

Targa Florio Classica 2019, rievocazione del Circuito della Favorita

Domenica rievocazione del Circuito della Favorita, che non modifica la classifica della gara di regolarità. Club Aci Storico è nato per promuovere e supportare il mondo delle vetture storiche ed ecco il supporto della Targa Florio Classica. Ma sono anche i Club e i Musei affiliati Aci Storico a creare senso di appartenenza che si ritrova poi negli eventi promossi da Aci Storico. Si tratta di un momento importante quello della Targa Florio Classica 2019 che vede la sede organizzativa anche quest’anno presso il Museo dei motori del Sistema Museale dell’Università di Palermo, affiliato Aci Storico.

I musei affiliati

Fra in musei affiliati presenti il Mauto, il Museo dell’Automobile di Torino, che parteciperà con due Cisitalia 202 SMM del 1947. Sul fronte Club Affiliati Aci Storico si segnaano il Registro Italiano Volvo d’epoca, con una Amazon P2004VB, una PV444, una P 1800 Jensen e una PV544, il club Classic Lions, con una Peugeot 203 e una Peugeot 204, la Scuderia Targa Florio con due Fiat 508, Spider e C, oltre a una Fiat 1100/103 e una Fiat 124 Sport Spider 1.8.

L’evento è sostenuto da una serie di aziende, a iniziare partire dagli sponsor ufficiali come Aci Global Servizi, che è parte attiva e si occupa del trasporto delle vetture, da tre sedi del Nord Italia (Torino-Milano, Bologna e Brescia) fino a Palermo e ritorno.

In linea con il mondo del motorismo Official Sponsor, Mafra, che è presente con 4 equipaggi iscritti e la squadra di detailer #Labocosmetica, SaraVintage, la proposta assicurativa firmata Sara Assicurazioni, Tag Heuer, Official Timekeeper e i Technical Partner Chin8Neri e Winner.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − undici =