Renault Italia: nuovo progetto sulla mobilità sostenibile

Renault Italia con Sport & Salute per la Quality Life. Tutti i dettagli del progetto della casa automobilistica francese

Accordo biennale tra Renault e Sport & Salute ovvero l’azienda chiamata a promuovere lo sviluppo dello sport in Italia, con l’obiettivo di coniugare i benefici dell’attività sportiva con quelli derivanti dalla mobilità sostenibile con Renault Megane E-Tech 100% Electric protagonista e presentata come simbolo del progetto Time for quality life.

Presenti l’amministratore delegato di Renault Italia Raffaele Fusilli e l’amministratore delegato di Sport & Salute Vito Cozzoli, oltre al testimonial Massimiliano Rosolino. Renault ha messo 25 auto a disposizione di Sport & Salute e un tour con 100 eventi in tutta Italia promuoverà il progetto.

Nuovo progetto Renault sulla mobilità sostenibile

I benefici dell’attività sportiva coniugati con quelli derivanti dalla mobilità sostenibile sono stati i temi di un evento organizzato da Renault e Sport & Salute nella cornice del Foro Italico. Protagonista dell’evento, battezzato “Time for quality life”, è stata la nuova Renault Megane E-Tech 100% Electric, presentata in anteprima nazionale a sugello della nuova partnership biennale tra la casa automobilistica francese e l’azienda chiamata a promuovere lo sviluppo dello sport in Italia.

Alla presenza dell’ad di Renault Italia Raffaele Fusilli e dell’ad di Sport & Salute Vito Cozzoli, è intervenuto anche il campione olimpico Massimiliano Rosolino, che ha ammesso di essere un fan del brand Renault dai tempi in cui comprò una Clio 16 valvole con i primi soldi guadagnati in carriera. Poi è arrivato al tema principale: “Oggi guido un’auto elettrica, ho riorganizzato il mio tempo e mentre la ricarico mi dedico all’attività fisica”.

Nel presentare i dettagli della sponsorizzazione, Vito Cozzoli ha dichiarato: “Per noi Renault è una grande azienda che guarda al futuro, alla transizione ecologica e alla sostenibilità. Siamo fieri di avviare questa partnership che non è commerciale, ma industriale. Vogliamo promuovere valori come quello della qualità della vita e insieme abbiamo una volontà comune: promuovere due valori come la sostenibilità e l’innovazione. Tutto questo deve essere declinato in fatti. Questi obiettivi si raggiungono solo con il gioco di squadra e con Renault ce la faremo”.

25 auto Renault a disposizione di Sport & Salute

La casa della losanga ha messo 25 auto a disposizione di Sport & Salute: “Le iniziative di comunicazione congiunte nel 2022 saranno tante e coinvolgeranno anche le concessionarie in giro per l’Italia.” Ha dichiarato l’ad di Renault Raffaele Fusilli. “Vogliamo offrire tempo di qualità. Abbiamo un progetto e una mission comune con Cozzoli: il benessere delle persone. Sport e Salute lo fa trasformando il sistema sportivo italiano, noi lo facciamo attraverso lo sviluppo dell’ecosistema della vettura elettrica”. Nel 2022, infatti, verranno lanciati 14 nuovi modelli Renault di cui sette totalmente green ed elettrici.

Articolo precedenteAuto per le donne: quali sono i modelli più ricercati
Prossimo articoloComprare un’auto: come fare a risparmiare dal costo iniziale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here