Chevrolet Corvette C8, il ritorno di un mito

Chevrolet svela Corvette C8, la prima auto sportiva del marchio americano con il motore posizionato al centro.

Chevrolet Corvette C8

Chevrolet svela Corvette C8, annunciando una rivoluzione che vede il ritorno di un mito caratterizzato, per la prima volta, dalla collocazione del potente motore in una posizione centrale, dietro le spalle dei passeggeri.

Chevrolette Corvette C8: ecco come è

Ecco il ritorno di un mito. Chevrolet Corvette C8, svelata dopo anni di indiscrezioni, rompe con il passato sia dal punto di vista della meccanica sia dal punto di vista del design che appare rivoluzionato rispetto alle forme e alle linee dell’attuale C7.

Chevrolet Corvette C8 sarà alimentata da un potente motore benzina V8 6.2 litri in grado di erogare da 490 cavalli a 495 cavalli di potenza e 637 Nm di coppia, scegliendo il pacchetto Z51 che prevede inoltre freni maggiorati, un impianto di scarico sportivo e prese d’aria supplementari.

Il motore V8 si trova posizionato, per la prima volta, dietro la schiena dei passeggeri, portando così la casa americana a cambiare il design che ha caratterizzato i precedenti modelli.

Il potente propulsore V8 è abbinato ad un cambio automatico con 8 rapporti e a doppia frizione.

Chevrolet Corvette C8 debutterà in una versione di ingresso che sarà denominata Stingray e sarà la versione base più veloce mai esistita, garantendo un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi.

Attese più avanti altre versioni di Corvette C8 che svilupperanno ancora più potenza.

La sportiva americana, che verrà realizzata nello stabilimento di Bowling Green, è caratterizzata dal punto di vista estetico dalla presenza di nuove prese d’aria, ora parte integrante delle fiancate laterali, mentre il frontale dalle linee affilate e i nuovi fari a LED si evolvono sulla scorta del modello precedente. Rimane rimovibile il tetto mentre i colori della carrozzeria saranno 12.

Nella parte posteriore è possibile notare i nuovi gruppi ottici sdoppiati e un ampio spoiler che impegna tutta la larghezza di Chevrolet Corvette C8 favorendone l’aerodinamica.

Rivoluzionati anche gli interni che presentano un volante dalla linea squadrata, un display 12” touchscreen direzionato verso il conducente, che permette il comodo controllo delle funzioni di intrattenimento grazie alla strumentazione completamente digitale.

Di serie, su Chevrolet Corvette C8, l’impianto Audio Bose con 14 altoparlanti, il dispositivo per la ricarica wireless dello smartphone, il volante riscaldabile e il Performance Data Recorder, che registra le informazioni relative alle prestazioni della sportiva americana.

Chevrolet Corvette C8 è attesa al Salone di Detroit e anche se i suoi prezzi non sono ancora stati resi noti, si ipotizza che il lancio potrebbe avvenire ad un prezzo aggressivo e altamente competitivo rispetto a quello a cui sono vendute le auto sportive più famose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 5 =