Volkswagen ID.8, prime anticipazioni sul suv elettrico a 7 posti

La strategia elettrica di Volkswagen prevede anche l'adeguamento dei propri stabilimenti alla produzione a zero emissioni

Volkswagen ha svelato la sua tabella di marcia con l’orizzonte fissato nel 2030 e nei decenni successivi: auto elettriche, tecnologia all’avanguardia e un orizzonte che vede protagonisti i veicoli autonomi. Ma già entro il 2025 punta a raggiungere l’obiettivo già noto: continuare a rimanere all’avanguardia nel mercato delle auto elettriche. E per raggiungere questo scopo punterà con sempre maggiore convinzione sulla famiglia ID elettrica.

Volkswagen sottolinea che la sua gamma a zero emissioni coprirà tutti i principali segmenti e ha annunciato un nuovo modello fino a oggi non ancora menzionata: Volkswagen ID.8. Si tratta di un grande suv a sette posti, a zero emissioni, che rientrerà nella stessa categoria del Volkswagen Atlas o della Volkswagen Touareg.

Volkswagen ID.8, come sarà

A differenza del suv Volkswagen ID.6, che non sarà venduto in Europa poiché è stato lanciato esclusivamente nel mercato cinese, il marchio tedesco lascia intendere che questo Volkswagen ID.8 sarà un’auto su scala globale. Di conseguenza dovrebbe raggiungere il Vecchio Continente. Questa futura Volkswagen ID.8 potrebbe essere lunga circa cinque metri e larga due metri, con un passo di quasi tre metri. Ed è inteso che sarà proposto nelle varianti da cinque e sette posti.

Come il resto delle ID, sarà progettato sulla piattaforma elettrica MEB dove si trovano tutte le elettriche del gruppo. Al momento non sono noti ulteriori dettagli tecnici, ma è verosimile credere che condividerà elementi con il resto delle auto elettriche: batterie da 52 kWh e 77 kWh, che troviamo sia nell’ID.4 che nell’ID.6, e meccanica tra 179 cv e 306 cv se monterà lo stesso propulsore dell’ID.6.

Si allarga la famiglia delle auto elettriche Volkswagen

Volkswagen non anticipa una data, ma Volkswagen ID.8 potrebbe vedere la luce nel 2025 o prima, se vuole vedere mantenuta la sua promessa di offrire la gamma di veicoli elettrici più completa sul mercato.

Attualmente, la gamma ID include il compatto elettrico ID.3, il suv di medie dimensioni ID.4 e l’ID.6, esclusivo per la Cina. Tuttavia, il lancio della Volkswagen ID.5, che è la versione coupé dell’ID.4, è previsto già nel 2021. Non solo, ma è in arrivo anche la Volkswagen ID. Buzz, il furgone che è la versione elettrica del T1 e di cui la casa automobilistica tedesca ha già confermato la produzione.

La strategia elettrica di Volkswagen prevede anche l’adeguamento dei propri stabilimenti alla produzione a zero emissioni. Oltre a Zwickau, farà lo stesso nei prossimi anni con quelli di Emden e Hannover. A cui si aggiunge la fabbricazione delle proprie batterie.

Articolo precedenteJeep plug-in ibride: la gamma completa con tutti i modelli sul mercato
Prossimo articoloAuto decappottabili, tetto apribile e tetto fisso: migliore opzione per l’estate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here