Nuova Hyundai i30: le novità del restyling di metà carriera

Nuovo frontale con la calandra ridisegnata per la rinnovata i30, attesa sul mercato per l'anno prossimo. Anche nella sportiva versione Turbo.

Hyundai i30
Hyundai i30, restyling di metà carriera per la compatta coreana

Hyundai ha sottoposto la compatta i30 al restyling di metà carriera, la cui commercializzazione si terrà nel corso del 2015. Il rinnovamento estetico riguarderà tutte le varianti, vale a dire la hatchback a cinque porte, la Coupe a tre porte e la Wagon con la carrozzeria station wagon, riconoscibili per la nuova calandra di forma esagonale. Inoltre, sono previste le nuove colorazioni Jet Black, Orange Caramel e Polar White.

Due motori a benzina e uno diesel

La rinnovata Hyundai i30 sarà disponibile con le motorizzazioni a benzina 1.4 da 100 CV e 1.6 da 120 CV, affiancate dal propulsore diesel 1.6 CRDi. Quest’ultimo sarà proposto nelle versioni da 110 CV e 136 CV di potenza, entrambe da 280 Nm di coppia massima con il cambio manuale a sei marce e da 300 CV in abbinamento al cambio automatico a doppia frizione 7DCT a sette rapporti.

L’inedita versione sportiva Turbo

Tuttavia, la principale novità sarà rappresentata dalla versione sportiva Turbo della i30, con il motore a benzina 1.6 T-GDI ad iniezione diretta da 186 CV di potenza, abbinato al cambio manuale a sei marce. La Hyundai i30 Turbo raggiungerà la velocità massima di 220 km/h, accelerando da 0 a 100 in otto secondi netti.

Dotazione di serie dalla vocazione sportiva

Esteticamente, l’inedita Hyundai i30 Turbo sarà riconoscibile per l’assetto sportivo, i cerchi in lega da 18 pollici, i paraurti sportivi con lo specifico profilo rosso, le minigonne laterali, i fari bixeno e il terminale di scarico a doppia uscita. All’interno, invece, lo specifico allestimento prevede i sedili anteriore sportivi con cuciture a contrasto di colore rosso.


Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − sette =