Infiniti, il futuro dei suv è elettrico. Il concept che non ti aspetti

Il primo modello si baserà sul prototipo QX Inspiration Concept e sarà lanciato sul mercato già nel 2020

Il prototipo completamente elettrico anticipa i modelli del marchio giapponese e tracciano la strada: il futuro di Infiniti è elettrico. La casa automobilistica nipponica ha già confermato che, come azienda premium di Nissan Motor Company, offrirà una combinazione di veicoli elettrici puri e veicoli ibridi per completare una gamma di auto con tecnologia a basse emissioni. Il primo modello completamente elettrico si baserà sul prototipo QX Inspiration Concept e sarà lanciato sul mercato già nel 2020.

Suv Infiniti basato sul prototipo QX Inspiration Concept

Infiniti ha pubblicato le prime immagini del concept sotto forma di suv. A conti fatti si tratta della prima alternativa di una gamma elettrificata che sarà anche composta da berline, coupé e persino un’auto sportiva ad alte prestazioni. Baricentro alto, cofano lungo, linee dinamiche, passaruota muscolosi, profilo affusolato in stile coupé, Infiniti non nasconde le proprie ambizioni, proponendosi l’obiettivo di mettere in discussione la categoria dei suv di medie dimensioni. A oggi il ventaglio delle proposte si compone di

  • Infiniti Q30, compatta premium dinamica con prezzo di listino a partire da 25.950 euro
  • Infiniti Q50, berlina sportiva con prezzo di listino a partire da 51.990 euro
  • Infiniti Q60, premium coupé sportivo
  • Infiniti QX30, premium active crossover con prezzo di listino a partire da 38.440 euro

Le strategie di Infiniti

Come spiegato da Karim Habib, direttore esecutivo del design di Infiniti, QX Inspiration è l’inizio di una nuova era per Infiniti e un esempio della strada seguita dal marchio. La nuova tecnologia permette di evolvere la filosofia del marchio nipponico. Parte dei piani futuri di Infiniti passerà dall’espansione in Cina. Nei prossimi cinque anni, Infiniti prevede di produrre cinque nuovi veicoli in Cina, triplicando le vendite nel mercato in più rapida crescita.

Nell’ambito della nostra tabella di marcia per elettrificare il portafoglio, entro il 2025 oltre il 50% dei nuovi veicoli Infiniti venduti in tutto il mondo e in Cina saranno elettrificati.

Con il partner Dongfeng Motor Company Ltd, Infiniti cerca di produrre in Cina per vendere in Cina, ampliando la presenza della rete e introducendo nuove tecnologie, come il primo motore a compressione Variabile mondiale (VC-Turbo) ed elettrificazione dei veicolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 3 =