Bmw Serie 1, a settembre 2019 il nuovo modello. Novità e differenze

E c'è già Bmw Serie 1 Digital Edition

L’appuntamento è tra un mese, dal 25 al 27 giugno 2019 a Monaco, in occasione dell’evento #Next- Gen che Bmw Group organizza per presentare le sue strategie. In attesa del reveal mondiale della nuova generazione della Serie 1 stanno già circolando le prime immagini e informazioni che permettono di avere un’idea di questo modello d’accesso alla gamma Bmw.

A grandi passi verso la Bmw Serie 1 2019

La terza generazione della Bmw Serie 1 debutterà in occasione del Salone Iaa a Francoforte agli inizi di settembre, con il lancio commerciale a livello mondiale che inizierà il 28 settembre 2019. Forte degli oltre 1,3 milioni di esemplari prodotti, la nuova Serie 1 offre più spazio rispetto al passato, senza cambiamenti radicali agli ingombri esterni. Disponibile solo a cinque porte, la nuova compatta Bmw ha un nuovo frontale dove spicca la family identity. Nuovi anche gli interni, con migliore interfaccia uomo-macchina grazie a una coppia di display da 10,25 pollici.

E c’è già Bmw Serie 1 Digital Edition

La casa automobilistica tedesca ha proposto la vendita di Bmw Serie 1 Digital Edition solo via web. Punto di forza di questa possibilità è l’immediata configurazione dell’auto tra motorizzazione, trasmissione scelta e colore. In particolare, la Serie 1 Digital Edition è disponibile in quattro versioni, due turbodiesel, la 116 d col 1.500 cmc da 116 CV e la 118 d con 1.500 cmc e da 150 CV oltre che due benzina la 116i con 1.500 cmc da 109 CV e la 118i con 1.500 cmc da 136 CV.

Maggiore potenza da 3 a 12 cilindri con la Bmw Serie 1 e consumi ridotti. I motori Bmw TwinPower Turbo offrono dinamismo ed efficienza grazie a moderni sistemi di iniezione, al controllo variabile della potenza e alle tecnologie di sovralimentazione. Benzina o diesel, i motori della famiglia Bmw EfficientDynamics hanno un’erogazione della potenza migliore con una risposta diretta anche a bassi regimi, oltre che con un risparmio di carburante e un basso livello di emissioni.

E a dimostrazione di come il 2019 possa essere l’anno delle grandi novità per Bmw, ecco le nuove foto spia delle varie iX3, della berlina i4 e della iNext, dotata di guida autonoma di livello 3 (l’auto è in grado di guidare da sola gestendo accelerazione, frenate e direzione mentre il conducente interviene in situazioni problematiche) e servizi connessi di nuova generazione. Bmw Personal CoPilot offre già un gran numero di assistenti semiautomatici intelligenti che supportano e alleggeriscono attivamente il conducente in quasi tutte le situazioni di guida.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − due =