Rotatorie 2017: la disciplina aggiornata

Il Ministero dei Trasporti ha diramato una circolare.

Rotatorie 2017

Rotatorie 2017: poche norme le regolano, ma bisogna conoscerle a fondo. Il Ministero dei Trasporti ha fornito precise direttive con la circolare 6935 del 22.3.2017.

Rotatorie 2017: i segnali stradali

Ecco i segnali stradali:

intersezione (che indicano incroci o confluenza di altre corsie) caratterizzati da una forma triangolare dal bordo rosso;
‘dare precedenza’, con la classica forma a triangolo rosso rovesciato;
Stop, importantissimo, che obbliga a fermarsi in prossimità della striscia trasversale di arresto;
diritto di precedenza, caratterizzato dal cartello a forma di rombo di colore giallo;
diritto o l’obbligo di dare precedenza nei sensi unici alternati, particolarmente importanti in zone con passaggi difficili, strettoie o lavori in corso.

Rotatorie 2017: a una corsia

Possiamo distinguere due tipi di rotatorie: ad una o più corsie. Nel primo caso l’automobilista deve:

– tenersi vicino al margine destro della carreggiata durante l’immissione;
azionare l’indicatore di direzione destro nel caso intenda uscire alla prima uscita a destra;
– in alternativa accedere alla rotatoria senza azionare alcun indicatore di direzione, salvo azionarlo non appena avrà superato l’uscita che precede quella a cui intende uscire.

Rotatorie 2017: a più corsie

Nel caso più complesso di rotatorie a più corsie, se si intende:

uscire verso destra, ci si immette in rotatoria tenendo la corsia di destra e azionando l’indicatore di direzione nel caso in cui l’uscita prescelta sia la prima, altrimenti la “freccia” va inserita non appena di avrà superato l’uscita che precede quella prescelta;
proseguire dritto, ci si immette tenendo sempre la corsia di destra e senza azionare alcun indicatore di direzione, che anche qui andrà inserito una volta superata l’uscita che precede quella che abbiamo scelto;
svoltare a sinistra, ci si immette restando sulla corsia sinistra della strada di accesso con l’indicatore di direzione sinistro acceso, si circola nella corsia di sinistra e ci si sposta con anticipo a destra in prossimità dell’uscita. Anche qui l’indicatore di direzione va azionato una volta superato il braccio precedente a quello in cui vogliamo uscire.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + 1 =