Cambiare solo due gomme: meglio davanti o dietro?

Ecco cosa dicono gli esperti

Cambiare solo due gomme

La tecnologia sta muovendo passi da gigante sui pneumatici. A ogni modo, almeno per ora, farli durare in eterno non si può. E questa è una verità incontrovertibile. Dunque, per togliersi qualsivoglia pensiero, si consiglia di sostituirli tutti e quattro, assieme: offre maggiori soddisfazioni in pista. Il Codice della Strada autorizza comunque di cambiare solo due gomme. Come fanno alcuni, per risparmiare. Ed è qui che sorge naturalmente interrogarsi se sia meglio montare pneumatici auto davanti oppure dietro. Vediamo di venirne a capo.

Cambiare solo due gomme: preferibile dietro

A gettare confusione sono spesso i gommisti stessi, che danno versioni contrastanti. Da una parte le ruote anteriori paiono più stressate, tra accelerazioni, sterzate e frenate. Dall’altra le ruote posteriori che perdono aderenza gettano nel panico. Una situazione di sovrasterzo che può succedere pure ai veicoli con trazione anteriore: per esempio, frenando in curva, l’auto esegue una traiettoria più stretta del dovuto. A meno di eccellenti doti nelle derapate, si va in testacoda, se nemmeno i sistemi ausiliari non intervengono. In conclusione, tra davanti o dietro, è meglio scegliere la seconda opzione.

Come sistemare il carico

Per i pneumatici moderni di ultima generazione si può tener sotto controllo lo spessore rimanente del battistrada senza neanche misurarlo. Per esempio, il Driving Safety Indicator (DSI), brevettato da Nokian Tyres, indica lo spessore avanzato in millimetri, al centro del battistrada. Oltre alla fila di numeri, lo pneumatico potrebbe anche avere il simbolo del fiocco di neve. Una volta che quest’ultimo si consuma completamente, occorre sostituire gli pneumatici auto. Nel momento di caricare la macchina, gli oggetti più pesanti dovrebbero venire messi sul fondo, mentre quelli più leggeri andrebbero bloccati, affinché non si spostino durante una frenata improvvisa. Bisogna inoltre tener presente che un veicolo a pieno carico ci metterà di più a fermarsi rispetto ad uno vuoto, soprattutto quando si guida su superfici scivolose e in prossimità di incroci.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − 6 =